Silent Hill: spuntano le immagini del nuovo gioco che, però, sono state subito cancellate

silent hill

Dopo un bel po’ di tempo, un silenzio a cui ci stavamo pian piano abituando, si torna a parlare del nuovo gioco di Silent Hill.

In mattinata, a sorpresa, sono spuntate online alcuni screenshot riguardanti uno o più titoli relativi alla saga survival horror di Konami, immagini pubblicate via Twitter da Aesthetic Gamer aka Dusk Golem, fonte che in passato si è rivelata affidabile su questa tipologia di videogiochi.

Tuttavia, a poche ore dalla diffusione online di questo leak, l’account Twitter di Dusk Golem è stato bloccato per violazione del DMCA, la legge americana sul diritto di copyright.

Le immagini oggetto del ban (alcune delle quali sopravvissute qui su reddit), ritraevano alcune ambientazioni, un vero e proprio screenshot del gioco e anche una artwork di Masahiro Ito, storico designer della saga Silent Hill. Secondo lo stesso Dusk Golem le immagini provengono da una build del nuovo Silent Hill risalente al 2020, con il fantomatico titolo che, attualmente, potrebbe essere diverso.

Come in tantissimi stanno facendo osservare, la repentinità del ban che ha colpito Dusk Golem, in passato autore di scoop riguardanti l’annuncio di Resident Evil Village, avvalorano l’autenticità delle immagini leakate.

Stando poi a successive informazioni rivelate dallo stesso Golem, il nuovo gioco di Silent Hill starebbe nascendo come frutto della collaborazione di più studi, con Sony coinvolta solo per una questione di diritti sul marketing del marchio.

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2