My Dress-Up Darling al cinema: a Roma la maratona con le prime 4 puntate dell’anime

My Dress Up Darling Marin e Gojo 1

La bellissima e simpaticissima Marin Kitagawa, insieme al paziente e gentile Gojo Wakana di My Dress-Up Darling arrivano al cinema per un evento speciale gratuito organizzato da J-POP Manga nell’ambito del Romics 2022.

In collaborazione con Crunchyroll e Scuola Internazionale di Comics, l’editore milanese di manga da appuntamento ai fan dell’anime con una maratona delle prime quattro puntate della serie che ha conquistato il pubblico di tutto il mondo.

Le prime 4 puntata di My Dress-Up Darling al cinema

L’appuntamento è fissato per venerdì 8 aprile 2022 a Roma (dalle 17 alle 21), presso la sala proiezioni della Scuola Internazionale di Comics⁠ in Via Francesco Lemmi 10, con My Dress Up Darling Bisque Doll Anime Party.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da J-POP Manga (@jpopmanga)

La proiezione al cinema di My Dress-Up Darling sarà preceduta da un dibattito riguardante gli ingredienti essenziali del successo di questo fenomeno, dal manga all’animazione, presentato da Georgia Cocchi Pontalti (Marketing Manager di J-POP Manga) e Alessandro Nativio (Region Lead Italy di Crunchyroll).

Si tratterà, come è facile intuire, di un evento con ingressi limitati, per cui coloro che volessero partecipare alla maratona potranno prenotarsi a questo indirizzo.

Di cosa parla My Dress-Up Darling?

Scritto da Shin’ichi Fukuda e pubblicato a partire dal 2018 sulla rivista Young Gangan di Square Enix, My Dress-Up Darling (Sono bisuku dōru wa koi o suru?) ha debuttato in italia lo scorso 26 gennaio con J-POP manga.

Gojo è uno studente del primo anno delle superiori che sogna di diventare un artigiano di bambole hina. Tuttavia questa sua passione lo ha portato a essere deriso fin da piccolo portandolo a essere un tipo solitario e schivo senza amici.

Un giorno la sua popolare e bellissima compagna di classe Marin Kitagawa lo vede realizzare costumi da bambola nella stanza dei vestiti della scuola. Marin, una vera otaku appassionata di manga e videogame, che da tempo desidera fare il cosplay di una delle sue eroine preferite, nota l’abilità di Wakana nel cucire e chiede al ragazzo di aiutarla a creare il costume di Shizuku Kuroe, un personaggio di un videogioco che adora.

Gojo, prima riluttante, accetta la richiesta spinto anche dalle forti emozioni che ha cominciato a provare la prorompente e allegra Marin, la quale non lo giuduca uno sfigato per via delle sue passioni ma, al contrario, ne resta affascinata. Tra i due nasce così una bizzarra amicizia piena di divertenti siparietti comici.

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2