Moon Knight: muore sugli sci Gaspard Ulliel, interprete di Midnight Man

Gaspard Ulliel Moon Knight

A meno di due giorni dal debutto del nuovo trailer di Moon Knight, la serie TV dei Marvel Studio piange la scomparsa di uno dei suoi interpreti: l’attore francese Gaspard Ulliel.

Ulliel, che nella serie ha vestito i panni di Anton Mogart, aka Midnight Man, ladro d’arte e nemico del protagonista Steven Grant / Moon Knight interpretato da Oscar Isaac, è deceduto a causa delle ferite riportate durante un grave incidente sugli sci avvenuto nella giornata di ieri.

Piste da sci fatali per Gaspard Ulliel, interprete di Midnight Man in Moon Knight

Come riportato dall’agenzia stampa francese AFP, l’attore si stava concedendo qualche giorno di vacanza sugli impianti sciistici della Savoia quando, dopo uno scontro le cui dinamiche sono ancora da accertare, ha riportato un trauma cranico.

Trasportato d’urgenza in elicottero in un ospedale di Grenoble, Gaspard Ulliel non si è più ripreso.

Vedremo l’attore, purtroppo in questa sua interpretazione postuma, a partire dal 30 marzo 2022 quando Moon Knight debutterà sul catalogo streaming di Disney+.

Ricordiamo che Gaspard Ulliel, nato a Boulogne-Billancourt il 25 novembre 1984, aveva interpretato il giovane Hannibal Lecter in Hannibal Rising del 2007, oltre ad aver recitato in pellicole come Saint Laurent, It’s Only the End of the World e A Very Long Engagement, con quest’ultimo lavoro che gli è valso nel 2017 il premio César come attore più promettente.

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2