È davvero la fine per Y: L’Ultimo Uomo, la serie che nessun network vuole

Y L'Ultimo Uomo

Poco più di tre mesi fa abbiamo scoperto che la serie TV di FX realizzata per Hulu, tratta dai fumetti di Brian K. Vaughan e arrivata in Italia su Disney+, è stata cancellata dopo una sola stagione. Ora, invece, dopo i tentativi della creatrice e showrunner, Eliza Clark, di trovare una nuova casa a Y: L’Ultimo Uomo, è arrivata la notizia che la serie è ufficialmente morta, poiché nessun network ha voluto aggiudicarsene i diritti.

La seconda stagione di Y: L’ultimo Uomo non si farà

La Clark lo ha fatto sapere ai suoi follower di Twitter, scrivendo:

“Per quelli di voi che me lo hanno chiesto: abbiamo fatto di tutto per trovare un’altra piattaforma per riprendere la seconda stagione di Y: L’Ultimo Uomo. Ma purtroppo, non sembra che accadrà. È sempre incredibilmente difficile spostare uno show, e negli ultimi anni è diventato ancora più difficile”.

La showrunner ha poi proseguito parlando dei piani scartati per la seconda stagione di Y, rivelando:

“Sono sempre stata abbastanza brava a gestire le mie aspettative in questo business. Ma dirò che questa cosa mi ha colpito piuttosto duramente. Avevamo davvero molte storie da raccontare e raccontare, e un idea da urlo per la S2, che includeva nuovi colpi di scena su alcune delle migliori storie del libro (qualcuno ha detto astronauti?).”

Sembra quindi che la serie non proseguirà e la Clarke dovrà passare ad altri progetti in futuro.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2