banner justnerd desktop 2

banner justnerd mobile 1

My Hero Academia: World Heroes’ Mission torna al cinema

My Hero Academia World Heroes Mission

Dopo la premiére della scorsa settimana, quando My Hero Academia: World Heroes’ Mission è approdato al cinema con una proiezione limitata dal 18 al 21 novembre scorso, il film anime torna nelle nostre sale cinematografiche il prossimo weekend.

Dynit, infatti, attraverso un post sulla propria pagina Facebook, ha annunciato che il terzo lungometraggio animato basato sul manga supereroistico di Kōhei Horikoshi godrà di un secondo passaggio in sala il 27 e 28 novembre.

My Hero Academia: World Heroes’ Mission di nuovo al cinema

A spingere la società di distribuzione (in collaborazione con Nexo Digital) a programmare queste proiezioni extra della pellicola è stato il successo di My Hero Academia: World Heroes’ Mission che, nei precedenti quattro giorni di programmazione ha incassato quasi 350.000 euro.

Nel post Facebook, inoltre, è presente un link all’elenco delle sale cinematografiche che proietteranno il film.

Dettagli, trama e trailer del film

My Hero Academia The Movie: World Heroes’ Mission, questo il titolo completo del film ambientato tra gli episodi 16 e 17 della quinta stagione della serie, narrerà una storia originale che vedrà Deku ricercato dalle autorità con l’accusa di omicidio di massa, mentre un misterioso incidente rischia di sconvolgere il mondo intero.

Il film, che ha debuttato in Giappone lo scorso 6 agosto, vede Kōhei Horikoshi nel ruolo di supervisore capo e disegnatore dei personaggi originali.

Kenji Nagasaki, già regista della serie anime e dei due precedenti film, è tornato a dirigere questo terzo film, così come lo sceneggiatore Yousuke Kuroda, il character designer Yoshihiko Umakoshi e il compositore Yuki Hayashi.

Un’organizzazione misteriosa dedicata alla distruzione di tutti coloro che posseggono un Quirk si è coordinata per degli attacchi bomba in tutto il mondo. Gli eroi professionisti e quelli in tirocinio scandagliano il mondo per trovare le bombe.

Deku, Bakugo e Todoroki incontrano Rody, un ragazzino che vive in una casa mobile situata a Oseon, e infine collaboreranno insieme.

Di cosa parla il manga di My Hero Academia?

Il manga di My Hero Academia (Boku no hīrō akademia) è pubblicato in Italia da Edizioni Star Comics.

A causa di una mutazione genetica del mignolo del piede, il genere umano può sviluppare dei superpoteri.

Tali speciali capacità, denominate “quirk” si manifestano per la prima volta all’età di quattro anni, con la maggioranza della popolazione che ‘ottiene’ tali superpoteri e che hanno consentito lo sviluppo di una nuova categoria di persone: gli eroi, i quali combattono contro villain che seminano il terrore nel mondo.

Izuku Midoriya, studente delle scuole medie che ammira spassionatamente gli hero e soprattutto All Might,  il loro più celebre rappresentate, sogna di diventare anche lui un supereroe nonostante sia nato senza Quirk. Questa condizione lo porta a essere schernito dai suoi coetanei e compagni di scuola, in primis l’altezzoso Bakugo, che lo chiamano Deku. Izuku però è un tipo che non si arrende e, un giorno, attira l’attenzione proprio di All Might stesso, il quale deciderà di donargli il suo Quirk perché ritiene il coraggioso ragazzo degno di diventare un vero hero!

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2

Il Negozio delle Necessita Desktop ads