banner justnerd desktop 2

banner justnerd mobile 1

Lucasfilm: il contratto di Kathleen Kennedy rinnovato fino al 2024

Kathleen Kennedy

Mentre sono in molti i fan che si interrogano sui veri motivi che hanno spinto Patty Jenkins ad accantonare momentaneamente l’idea di realizzare il nuovo film di Star Wars, Rogue Squadron, Lucasfilm sembra aver rinnovato il contratto a Kathleen Kennedy fino al 2024.

Il contratto a Kathleen Kennedy, presidente della Lucasfilm, rinnovato fino al 2024

Kathleen Kennedy sarà quindi la presidente della Lucasfilm almeno per altri tre anni, nonostante le numerosi voci di corridoio che in passato la volevano ad un passo dall’essere licenziata (o, più semplicemente, che il suo contratto non sarebbe stato rinnovato al momento della scadenza).

A quanto pare non sarà così, e Disney sembra decisa ad averla tra le sue fila ancora per un po’ per gestire Lucasfilm e, in particolare, il franchise di Star Wars.

Nonostante i nuovi film della saga non siano piaciuti proprio a tutti, bisogna ricordare che quattro dei cinque principali film di Star Wars, quelli realizzati sotto la direzione della Kennedy, hanno incassato oltre 1 miliardo di dollari ciascuno al botteghino. E poi c’è The Mandalorian, la serie che sembra aver salvato il servizio di video streaming di Disney+ da una morte prematura (anche se, forse, per questo show dobbiamo ringraziare maggiormente Jon Favreau e Dave Filoni).

Quindi è facile intuire perché Topolino abbia deciso di rinnovare il contratto a Kathleen Kennedy.

Lucasfilm sta attualmente sviluppando diversi progetti live-action e ci sono anche tre film in fase di sviluppo da parte di Kevin Feige, Taika Waititi e, forse, Patty Jenkins.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Fonte

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2

Il Negozio delle Necessita Desktop ads

Mostra Commenti (0)
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments