banner justnerd desktop 2

banner justnerd mobile 1

Oppenheimer: Emily Blunt in trattative per unirsi al nuovo film di Christopher Nolan

Emily Blunt

Emily Blunt si trova ora in trattative per unirsi a Cillian Murphy nel prossimo film ambientato nella Seconda Guerra Mondiale del regista Christopher Nolan, Oppenheimer.

A quanto pare Nolan sta cercando di mettere insieme un cast corale di star di Hollywood per il film, e se Blunt finirà per essere scritturata nella pellicola, interpreterà la moglie di J. Robert Oppenheimer, lo scienziato che ha guidato il Progetto Manhattan (che, come sappiamo, ha portato a l’invenzione della bomba atomica).

Emily Blunt in trattative per entrare nel cast di Oppenheimer

Il film è stato descritto come un “thriller epico che spinge il pubblico nel paradosso al cardiopalma di un uomo enigmatico, che deve rischiare di distruggere il mondo per salvarlo”.

Il progetto è basato sul libro vincitore del premio Pulitzer nel 2005, American Prometheus: The Triumph and Tragedy of J. Robert Oppenheimer, di Kai Bird e del compianto Martin J. Sherwin.

Ecco una descrizione di quel libro:

J. Robert Oppenheimer è una delle figure iconiche del ventesimo secolo, un fisico brillante che ha guidato lo sforzo per costruire la bomba atomica per il suo paese in tempo di guerra, e che in seguito si è trovato a confrontarsi con le conseguenze morali del progresso scientifico.

In questa magistrale e acclamata biografia in venticinque anni di lavoro, Kai Bird e Martin Sherwin catturano la vita e i tempi di Oppenheimer, dagli inizi della sua carriera al suo ruolo centrale nella Guerra Fredda. Questa è biografia e storia al suo meglio, avvincente e profondamente istruttiva.

Nolan sta anche scrivendo la sceneggiatura del film che produrrà con la sua compagna e moglie, Emma Thomas, e Charles Roven di Atlas Entertainment.

Universal ha fissato la data di uscita di Oppenheimer per il 21 luglio 2023 e, noi, speriamo vivamente che ci sarà anche Emily Blunt.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Fonte

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2

Il Negozio delle Necessita Desktop ads