Project Zero: tranquilli, il film live action è ancora vivo e vegeto

Sono passati ormai più di due anni da quando abbiamo sentito parlare per l’ultima volta del film live action tratto dal franchise di Project Zero (o Fatal Frame, se preferite). L’annuncio del film era stato forse un po’ oscurato da un altro importante annuncio, quello dell’arrivo di una nuova pellicola basata su Silent Hill, e realizzata sempre dal regista Christophe Gans (Silent Hill, Brotherhood of the Wolf).

Il film live action di Project Zero non è morto e i lavori proseguono

Ora, in un’intervista pubblicata sul sito di 4Gamer, il creatore della serie Fatal Frame, Keisuke Kikuchi, ha confermato che il progetto cinematografico di Project Zero è ancora in fase di sviluppo oltreoceano.

In realtà l’annuncio della realizzazione di un film di Fatal Frame in quel di Hollywood risale ancora al lontano 2003 e, nel frattempo, è approdato nelle sale cinematografiche del Sol Levante anche un altro film in live action, tratto dallo stesso franchise di KOEI Tecmo (che all’epoca era solo conosciuta come Tecmo).

L’unica cosa che sappiamo per certo è che il nuovo lungometraggio sarà ambientato in Giappone, mentre i fan del franchise restano in attesa dell’uscita, il prossimo 28 ottobre, su Nintendo Switch, PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series X|S e PC, di Fatal Frame: Maiden of Black Water (una versione rimasterizzata del gioco per Wii U del 2014).

Mostra Commenti (0)
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments