Filippine: nella sala d’attesa del centro vaccini viene trasmesso World War Z

Come il resto del mondo anche le Filippine sono impegnata con la campagna di vaccinazione contro il Covid-19 e ogni giorno sono davvero tante le persone che si recano presso uno dei tanti centri per ricevere la prima o la seconda dose di vaccino.

Spesso attendere il proprio turno può essere una cosa anche lunga e, quindi, per rendere meno noiosa quest’attesa e aiutare le persone a rilassarsi nel frattempo, l’HUB vaccinale della città di Bataan ha deciso di tramettere un film.

Filippine: in attesa del vaccino si guarda World War Z

Tuttavia la scelta della pellicola che dovrebbe permettere di “ammazzare il tempo”  da parte dei responsabili del presidio sanitari è stata alquanto discutibile, visto che le persone si sono ritrovate a guardare Wolrd War Z, film con Prad Pitt del 2013 che parla di una letale pandemia che trasforma le persone in zombie.

La segnalazione di questa bizzarra situazione è arrivata da alcuni post su Twitter con tanto di foto della sala d’attesa  e del maxi schermo con il titolo del film in bella mostra.

L’amica di mia sorella è in coda per farsi vaccinare e l’hanno sistemata in modo da poter guardare un film mentre aspettano. Una scelta cinematografica un po’ discutibile…

Ovviamente una sola immagine non è sufficiente a capire se si tratti di una grottesca burla da parte di colui o coloro designati alla scelta del film per intrattenere le persone, oppure se la proiezione di World Warz Z sia stata attentamente pianificata dai responsabili del centro vaccinale per “ammonire” i presenti contro i rischi di un’infezione incontrollata a livello mondiale.

A questo punto mi aspetto che tra i tanti film trasmessi, ci possa essere anche Contagion, la pellicola del 2011 che, forse, più di ogni altra ha anticipato con inquietante precisione, il caos in cui il mondo può facilmente sprofondare a seguito di una pandemia.