Inu-Oh: online il trailer dell’anime di Masaaki Yuasa che sarà presentato a Venezia

Sarà presentato nel corso della 78esima edizione della Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia Inu-Oh, il film anime diretto da Masaaki Yuasa (Devilman Crybaby, The Tatami Galaxy).

Inu-Oh sarà il primo film d’animazione giapponese in 2D a competere nella categoria Orizzonti della kermesse cinematografica in programma dall’1 all’11 settembre 2021.

Trailer e periodo di uscita di Inu-Oh

Il lungometraggio, tratto dal romanzo di Heike Monogatari, si è mostrato con il primo trailer che ha inoltre svelato il periodo di uscita del film, pellicola che debutterà nelle sale cinematografiche giapponesi durante il 2022.

Inu-Oh è un personaggio esistito realmente, drammaturgo e attore del teatro Sarugaku Nō, forma di teatro popolare giapponese molto in voga dal’XI al XIV secolo. Fin dalla nascita, a causa di alcune malformazioni fisiche, viene tenuto nascosto e costantemente coperto con abiti, indumenti e una maschera che cela il suo viso alla gente. Un giorno si imbatte in Tomona, un suonatore di biwa cieco, la cui musica scatena in lui un’immediata frenesia danzante, con quest’ultimo che si scopre un danzatore provetto.

L’improvvisato duo decide di mettersi insieme, diventando amici oltre che soci in affari e, sfruttando le rispettive capacità, diventano sempre più popolari. Grazie alla musica di Tomona e alla sua danza impnotica, Inu-Oh conquista il pubblico e inizia a trasformarsi in qualcuno di ineguagliabile bellezza.

Il film è una storia sull’amicizia tra Inu-Oh e Tomona, due ragazzi che ballano e cantano per arrivare alla verità e spezzare le maledizioni reciproche.

Realizzato dallo studio d’animazione Science SARU, Inu-Oh oltre a Masaaki Yuasa come regista, vede Taiyo Matsumoto che si è occupato del character design, mentre la sceneggiatura è firmata da Akiko Nogi.

Mostra Commenti (0)
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments