Blade: Bassam Tariq sarà il regista del film Marvel

I vampiri stanno per arrivare nell’MCU e la produzione di Blade sembra pronta a proseguire la sua strada, grazie all’arrivo di Bassam Tariq in cabina di regia.

Il lungometraggio con protagonista Mahershala Ali potrebbe entrare in fase di produzione già quest’anno, per un rilascio che potrebbe coincidere con le date “libere” rivelate da Marvel per l’autunno 2023.

Marvel assume Bassam Tariq per dirigere Blade

L’attenzione verso l’MCU è al momento puntata sulle svolte di trama che ha portato il finale della prima stagione di LOKI. Con l’arrivo di un importante personaggio e quello che se presenta come il punto di partenza per tutta la fase 4 del Marvel Cinematic Universe, alcuni film annunciati da Disney qualche mese fa sono passati in secondo piano. Tra questi troviamo Blade che, poco per volta, inizia a mettere assieme tutti i pezzi per iniziare la produzione.

Se due anni fa era stato annunciato l’arrivo di Mahershala Ali come protagonista principale e solo di qualche mese fa Stacy Osei-Kuffour (Watchmen) aveva preso il ruolo di sceneggiatrice, è di oggi la notizia che Bassam Tariq dirigerà la pellicola sul cacciatore di vampiri.

Il “Diurno”, così veniva chiamato Blade nel film del 1998 con Weasley Snipes e nei due sequel, dopo il suo viaggio da solista degli anni 2000 è pronto ad unirsi al gruppo di supereroi dell’MCU, nella lotta contro vampiri e non solo.

L’arrivo di Tariq nella troupe del lungometraggio dimostra che i lavori per la realizzazione del film stanno proseguendo e che, con molta probabilità, le riprese potrebbero iniziare nel 2022 per un rilascio del film nel 2023.

Il regista ha all’attivo solo documentari e un film del 2020, Mogul Mowgli, ma è probabile che Kevin Feige abbia visto in questi lavori il giusto potenziale per affidare la regia del reboot di Blade a Tariq.

Feige non è nuovo nell’affidare la regia dei suoi film a giovani talenti, come ha dimostrato con Chloé Zhao (Gli Eterni), Ryan Coogler (Black Panther), Taika Waititi (Thor: Ragnarok) , Destin Cretton (Shang-Chi) e Nia DaCosta (Captain Marvel). La speranza è che abbia centrato nuovamente l’obiettivo, per riportare nel modo migliore sul grande schermo il più temibile cacciatore di vampiri di casa Marvel.

Fonte

Mostra Commenti (0)
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments