Willow: la serie TV ha perso un altro regista

willow

Sembra che le cose non stiano procedendo come previsto per l’attesa serie TV di Willow, che ora ha annunciato la perdita di un altro regista.

La serie TV di Willow cambia nuovamente regista

Lo scorso mese di gennaio era stato annunciato che Jon M. Chu (Crazy Rich Asians, In the Heights) si era dimesso dal ruolo di regista a causa dei continui blocchi nel Regno Unito causati dalla pandemia, ma anche per l’arrivo di un nuovo bambino e dell’impegno troppo gravoso con gli spostamenti della produzione. A lui era subito subentrato Jonathan Entwistle (The End of the F***ing World, I Am Not Okay With This), che si sarebbe dovuto occupare del pilot (le riprese sono in corso a Bridgend, nel Galles).

Ora, però, Deadline ha rivelato che Entwistle si è dimesso ed è stato sostituito da Stephen Woolfenden.

Woolfenden ha diretto vari episodi di show televisivi che spaziano da Outlander a Doctor Who, ma ha anche lavorato come regista della seconda unità su Detective Pikachu, entrambi i film di Animali Fantastici, gli ultimi quattro film di Harry Potter, La leggenda di Tarzan (e potremmo andare avanti a lungo). Non proprio l’ultimo arrivato, ma certamente alle prese con il suo primo vero progetto importante da protagonista.

Secondo il report, Entwistle ha lasciato il progetto già lo scorso aprile e la sua uscita non ha avuto alcun impatto sui programmi della produzione. Woolfenden era già legato al progetto come regista di produzione, ed è stato rivelato che, in realtà, è stato lui a a girare i primi due episodi della serie in arrivo su Disney+.

Willow

Dettagli e cast di Willow

Warwick Davis si trova ora sul set dello show e, al lui, sappiamo si uniranno anche i nomi di Ellie Bamber, Erin Kellyman e Tony Revolori.

La trama sappiamo farà da sequel alla storia raccontata nella pellicola. Questa dovrebbe narrare l’avventura di Dove (Bamber), una domestica che si dimostra essere la “prescelta”, ed intraprende un viaggio con un gruppo di avventurieri. A lei si unisce Kit, una principessa il cui fratello gemello è stato rapito. Kit è destinata a essere una leader nonché la futura regina. Kellyman interpreta invece Jade, una serva che è la migliore amica e bussola morale di Kit.

Ron Howard è coinvolto nel progetto insieme a Bob Dolman, l’autore del film, Kathleen Kennedy e Michelle RejwanJonathan Kasdan (Solo: A Star Wars Story) è il produttore esecutivo della serie e ha scritto la sceneggiatura del primo episodio con Wendy Mericle.