Annunciato Stranger Things: Tomb of Ybwen (e i fan de I Goonies apprezzeranno)

Stranger Things Tomb of Ybwen

Dark Horse Comics ha annunciato “Stranger Things: Tomb of Ybwen”, una nuova miniserie a fumetti ambientata nell’universo della serie Netflix di Stranger Things composta da soli quattro numeri, realizzata dallo scrittore Greg Pak, dall’artista Diego Galindo, dal colorista Francesco Segala e dal letterista Nate Piekos.

Il fumetto sarà ambientato nel gennaio 1985, ovvero poco dopo la seconda stagione della serie Netflix, e vedrà Will Byers che è ancora sconvolto dalla morte del fidanzato di sua madre, Bob Newby (interpretato da Sean Astin).

E proprio al film che ha reso celebre Sean Astin, I Goonies, sono dedicate diverse variant cover del primo numero di questa miniserie, il cui debutto nelle fumetterie a stelle e strisce è stato fissato per il prossimo 29 settembre. Le altre cover potete ammirarle su io9, che ha lanciato la notizia.

Stranger Things Tomb of Ybwen

Stranger Things ancora una volta incontra I Goonies con “Tomb of Ybwen”

Questa non è la prima volta che la serie Netflix rende omaggio al film cult degli anni ’80, ma ora le mappe di Bob, che hanno ispirato anche un paio di easter egg de I Goonies nella seconda stagione di Stranger Things, sembra daranno vita ad un’avventura del tutto inedita e inaspettata.

Ecco la sinossi ufficiale di Stranger Things: Tomb of Ybwen:

È il gennaio 1985. La banda di Hawkins è sopravvissuta alla battaglia con il terribile Mind Flayer, ma Will è ancora scosso dalla recente morte di Bob Newby. Gli amici di Will sono stati troppo impegnati con le loro amiche per notare quanto stia lottando. Tuttavia, Will trova un modo per riunire di nuovo la squadra quando lui e il signor Clarke scoprono una mappa misteriosa che Bob ha lasciato in una scatola di vecchi cimeli nerd. Will raduna l’equipaggio per indagare e trovano più di quanto avrebbero potuto immaginare. Stranger Things: Tomb of Ybwen esplora il dolore e l’amicizia mentre cattura lo spirito d’avventura di Stranger Things.

“Sono così entusiasta di poter lavorare con una squadra così straordinaria, su una storia che combina le cacce al tesoro degli anni ’80 con un imminente disastro naturale e una storia emotiva ad alto rischio, mentre Will è alle prese con le conseguenze del morte di Bob Newby” ha detto Pak in occasione dell’annuncio di questa nuova miniserie a fumetti. “Diego, Francesco e Nate stanno catturando la meraviglia il pericolo e l’emozione in ogni pagina, e in ogni vignetta. E come sempre, è un’emozione lavorare su una storia che riempie il contesto emotivo dei nostri eroi, dando a personaggi inaspettati la possibilità di brillare davvero.”

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Mostra Commenti (0)
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments