The Expanse: gli autori hanno terminato la saga letteraria, vincendo una scommessa con George R.R. Martin

George R R Martin

Molti non sanno che, dietro allo pseudonimo di James S. A. Corey, ovvero il nome d’arte che compare su tutti i romanzi della saga fantascientifica di The Expanse, si nascondono in realtà gli scrittori Daniel Abraham e Ty Franck, amici e colleghi del ben più noto George R.R. Martin (Franck è stato anche il suo assistente personale in passato).

E proprio con George R.R. Martin il duo ha rivelato di aver vinto una scommessa, riuscendo a terminare la propria saga letteraria prima dell’uscita dell’ultimo libro de Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco che, ricordiamo, ha dato i natali alla serie televisiva de Il Trono di Spade (Game of Thrones).

L’ultimo libro di The Expanse è terminato

Dopo aver consegnato al proprio editore la versione definitiva di Leviathan Falls, l’ultimo libro della saga di The Expanse iniziata esattamente 10 anni fa, i due scrittori hanno annunciato la notizia attraverso il proprio account Twitter ufficiale, rivelando il curioso aneddoto:

Il nono libro è l’ultimo libro della saga di The Expanse. Quel libro è stato consegnato all’editore. Ora accadono molte cose misteriose e poi ad un certo punto le cose possono essere ordinate e poi ad un altro certo punto arriveranno i libri.

Questo significa anche che vinciamo la nostra scommessa con @GRRMspeaking (George R.R. Martin) sul fatto che l’avremmo battuto finendo prima di lui, il che penso significhi che avremo tutti i suoi tesori.

Con il penultimo libro della saga di Game of Thrones che non ha ancora una data di uscita precisa, The Winds of Winter, rinviato più volte nel corso degli anni, la scommessa sembrava vinta in partenza.

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2

Il Negozio delle Necessita Desktop ads

Mostra Commenti (0)
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments