Pizza Donut: dimenticate la pizza ananas, negli USA si sono spinti oltre

Pizza donut

Solitamente non ci esponiamo troppo e i gusti sono gusti ma, per noi, la pizza all’ananas proprio non si può vedere (ne mangiare). La notizia dell’arrivo della Pizza Donut potrà quindi essere l’ennesima prova che la fantasia degli americani supera di gran lunga la tradizione ed il gusto italiano.

Nonostante il nome e le apparenze, però, questa particolare pizza potrebbe essere meglio del previsto e prendere piede anche nel resto del mondo.

La Pizza Donut si prepara ad esordire in America, nella Giornata Nazionale della Ciambella

Il 4 giugno sarà la Giornata Nazionale della Ciambella e DiGiorno, nota azienda americana produttrice di pizze surgelate, ha deciso di festeggiare l’evento creando un mashup tra la pizza e le ciambelle.

Il risultato di questo esperimento è la Pizza Donut, una particolare pizza a forma di ciambella condita con la “gustosa salsa DiGiorno” (la nostra passata di pomodoro) farcita con mozzarella e guarnita con ogni tipo di condimento.

In DiGiorno ci piace spingere i confini di ciò che è possibile fare con la pizza, e il DiGiornut è qualcosa che stavamo sognando da un po’“, ha detto in una nota Kimberly Holowiak, brand manager DiGiorno presso Nestlé.

Allo stesso tempo, abbiamo voluto pensare fuori dagli schemi grazie agli spunti dei nostri fan sui social media, collegando le pizze con le ciambelle. Ed abbiamo pensato di farlo diventare una realtà nel National Donut Day“.

Pizza donut digiorno digiornut

Nonostante i dubbi di noi italiani su un prodotto simile, le apparenze potrebbero facilmente ingannare. Non si tratta infatti di una classica ciambella dolce con l’aggiunta degli ingredienti tipici della pizza, ma piuttosto di una sorta di pizza a forma di ciambella. Difficilmente l’impasto sarà buono come quello delle nostre pizzerie, ma almeno non si unirà il dolce con il salato.

Per tutti quelli intenzionati a provare la DiGiornut ci sono buone e cattive notizie. Le cattive sono che il prodotto non sarà disponibile nei negozi, almeno al momento, mentre le buone sono che DiGiorno sta effettuando una lotteria su Twitter per regalare box da 12 DiGiornut a chi risponderà al tweet con l’hashtag #sweepstakes.

Non so voi, ma un po’ di curiosità nell’assaggiare queste DiGiornut c’è… Chissà se spediscono anche in Italia?

Fonte