The OA 3: la serie potrebbe esser tornata segretamente in produzione?

The OA

Si stanno moltiplicando in rete in queste ore i post dei fan della serie Netflix creata da Zal Batmangli insieme a Brit Marling, convinti che Netflix abbia resuscitato in gran segreto The OA 3.

Il motivo del ritorno insistente dell’hashtag #SaveOA sui social è stata la ricomparsa su Instagram dello scrittore e regista Batmanglij, che è tornato a postare dopo un lungo periodo di inattività una serie di immagini e video senza un apparente motivo.

The OA 3 sta per tornare? I fan credono di sì

Il primo post pubblicato da Batmanglij aveva come protagonista una breve clip di acqua increspata, calma ed inquietante allo stesso momento, alla quale sono seguite poi una serie di istantanee monocolore.

Un quadrato magenta, un quadrato bianco con una “F”, un quadrato azzurro e un quadrato giallo, apparentemente un omaggio al processo di stampa in quadricromia utilizzato dalla maggior parte delle tipografie oggi.

Ecco la clip:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Zal Batmanglij (@z_al)

I fan hanno iniziato quindi ad ipotizzare che, dopo la sua cancellazione prematura da parte di Netflix, la terza stagione di The OA possa esser stata rimessa in produzione segretamente.

The OA 3 o un progetto completamente nuovo?

Esistono centinaia di post simili in cui i fan si chiedono se davvero il regista potrebbe esser tornato a lavorare su The OA 3 ma, al momento, potrebbe trattarsi di un progetto completamente inedito o chissà cos’altro.

Non ci resta che attendere nuovi indizio o l’annuncio che i fan della serie sperano di veder arrivare, dopo che lo show era stato interrotto nel bel mezzo di un cliffhanger.

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2

Il Negozio delle Necessita Desktop ads