Seance: ecco il primo, spaventoso, trailer del film horror

Seance

È approdato in rete il primo trailer di Seance, il film horror diretto da Simon Barrett ambientato in un college femminile. Le giovani studentesse dovranno fare i conti con le presenze soprannaturali che infestano l’edificio e cercare di contrastarle.

Il regista, per la prima volta dietro la macchina da presa, non è però nuovo ai film horror, avendo scritto film come You’re Next, The Guest e il più recente Blair Witch.

Fantasmi e collegiali nel primo trailer di Seance

Non è difficile capire il motivo per cui molti sceneggiatori scelgano di ambientare un film horror in un college: gli studenti cercano sempre un modo per mettersi nei guai e, non essendo controllati da adulti, hanno il potere di attirare le malvagità contro di loro.

È questo il caso di Seance, dove un gruppo di studentesse liceali decide di tentare un’esperienza paranormale che, chi l’avrebbe mai detto, risveglia il male all’interno del college.

Nel primo trailer dedicato al film vediamo un inquietante e spaventoso assaggio di quello che racconterà la pellicola horror diretta da Simon Barrett.

Barrett aveva dichiarato in precedenza di essere un fan di lungo corso dei film dell’orrore che si presentano come omicidi misteriosi. Quei film che nascondono sempre un elemento ignoto dove i protagonisti devono scoprire chi o cosa si cela dietro ai fatti.

Alcuni film che mi hanno sempre ispirato sono Black Christmas del 1974, Scream o Profondo Rosso. Ho desiderato a lungo creare la mia personale variazione di questi racconti tra l’horror e il mistero, ma con l’obiettivo aggiuntivo di intrecciare elementi soprannaturali, poiché anche le storie di fantasmi tendono ad essere omicidi misteriosi. Questo processo di pensiero mi ha portato a scrivere Seance, un film che spero renda omaggio ai film thriller / horror della mia giovinezza, pur essendo allo stesso tempo una cosa unica.

Seance vede nel cast Suki Waterhouse (The Bad Batch), Madisen Beaty, Ella Rae-Smith, Innana Sarkis, Seamus Patterson e Marina Stephenson-Kerr. Il film uscirà nelle sale, on demand e in digitale il 21 maggio.

Fonte

Mostra Commenti (0)
0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti