Al via il Kickstarter di Prima Vennero, il GdR da giocare bendati

Prima Vennero

Parte oggi il Kickstarter di un nuovo gioco di ruolo: stiamo parlando di Prima Vennero (First they came), GdR che racconta la vita e la disperata rivolta di un gruppo di indesiderati dal regime. Il gioco è stato realizzato dalla Chaos League, autori di Sahara Expedition, Bunker 101 e Tutti hanno un segreto, che ora ci propone questo nuovo progetto immersivo e toccante, un gioco di ruolo narrativo in cui si gioca al buio o bendati e guidati da tracce audio che riproducono i diversi ambienti in cui si svolge la storia.

Il progetto è sbarcato proprio oggi, 6 aprile, su Kickstarter e siamo già molto vicini al raggiungimento dell’obiettivo minimo per poter finanziare il gioco!

Berlino 1942, una mattina grigia, un appartamento, un condominio di periferia. Li hai sentiti arrivare a sirene spianate e sei scappato nell’unico posto dove avresti potuto nasconderti: la soffitta. Qui è buio, le condotte nei muri trasportano i rumori degli aguzzini che frugano nel palazzo alla tua ricerca. Trattieni il fiato. Poi un sussurro. Non sei solo.

Prima Vennero sbarca su Kickstarter

Con Prima Vennero vestiremo i panni di perseguitati dal regime nazista per diversi motivi, etnici, politici, di genere o religiosi. I Personaggi di questo GdR, pensato per one-shot della durata di 2-3 ore per 3-5 giocatori, sono alla ricerca di una redenzione difficile perché anche loro, per sopravvivere, hanno fatto cose di cui non vanno fieri. Sono stati parte del problema. Un gioco a metà tra il larp da camera e il gioco di ruolo che non potrà non coinvolgere tutti i giocatori al tavolo.

Una particolarità di Prima Vennero è che per giocare si dovrà essere al buio o bendati e che è supportato da tracce audio progettate per favorire l’immedesimazione. Le musiche e i suoni di ambiente sono organicamente inseriti nelle diverse scene e forniscono atmosfere, indizi e minacce.

Il Kickstarter prevede la realizzazione del manuale, un artbook illustrato (16,5cmx24cm) sia in formato digitale che fisico. All’interno del volume troveremo la descrizione del setting (la Berlino del ’42) cinque Tipi di personaggi giocabili, Scene di Flashback, tredici tracce audio, Guida alla safety e molto altro ancora.

0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
tavolo da gioco geeknson bristol
Bristol, il nuovo tavolo da gioco di Geeknson, arriverà presto su Kickstarter