DCEU: New Gods e The Trench non sono più in produzione

New gods the trench DCEU

Sembra proprio che la Warner Bros stia cambiando la pianificazione dei film basati sul DC Extended Universe, con lo studio che ha annunciato di voler interrompere la produzione di due film in fase di sviluppo: New Gods e The Trench.

L’arrivo della versione di Zack Snyder della Justice League e Aquaman 2 hanno modificato i progetti della Warner, spostando queste due pellicole “a data da destinarsi”.

Produzione sospesa per New Gods e The Trench

Due grandi film dell’universo DC in fase di sviluppo sono stati fermati da Warner Bros e messi momentaneamente da parte. Stiamo parlando di New Gods di Ava DuVernay e dello spinoff di Aquaman The Trench prodotto da James Wan.

Warner Bros ha dato la notizia con la seguente dichiarazione:

Come parte della nostra lista di film DC, alcuni titoli pianificati tra cui New Gods e The Trench non proseguiranno la produzione. Ringraziamo i nostri partner Ava DuVernay, Tom King, James Wan e Peter Safran per il loro tempo e la collaborazione durante questo processo. Non vediamo l’ora di continuare la nostra collaborazione con loro su altre storie DC. I progetti rimarranno nelle loro abili mani se la produzione dovesse ripartire in futuro.

Questo significa che la Warner Bros sta ancora cercando di capire cosa fare esattamente delle proprietà DC, senza avere un piano ben preciso ma muovendosi secondo i risultati dei suoi film in uscita.

Secondo il comunicato, la decisione di accantonare i film è stata presa da Warner quando “è diventato chiaro che l’imminente piano DC non aveva un posto naturale per New Gods o The Trench nei prossimi anni”.

Riguardo New Gods, il film avrebbe raccontato una storia tentacolare con ampio spazio per Darkseid ma “è stato complicato dal fatto che il personaggio è appena apparso nella Justice League di Zack Snyder e volevamo dare più spazio tra questa e la nuova apparizione”.

Dopo l’annuncio di Warner Bros sull’annullamento di New Gods, Ava DuVernay ha rilasciato un post sui social dove ringrazia Tom King per aver collaborato nella scrittura del film e si rammarica per questa decisione dello studio.

Per quanto riguarda The Trench, sembra che l’imminente sequel di Aquaman, sempre di James Wan, sarà sufficiente per il franchise, anche se Warner si dice pronta a tornare a svilupparlo se ci sarà sete di altre avventure ambientate nel regno di Atlantide. Un’altra possibilità poteva essere la realizzazione per lo streaming, ma sarebbe stata una storia a se piuttosto che un’aggiunta al DCEU.

I prossimi film Warner Bros che usciranno saranno The Suicide Squad di James Gunn il 6 agosto e The Batman di Matt Reeves il 4 marzo 2022.

Fonte

0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
crudelia cruella emma stone disney
Crudelia: nuovo trailer italiano del film Disney con Emma Stone ed Emma Thompson