Doctor Strange 2: il cameo di Ash e Evil Dead è solo un pesce d’aprile?

doctor strange 2 evil dead

La star di Evil Dead (La Casa), Bruce Campbell, ha condiviso una pagina del copione di Doctor Strange 2: in the Multiverse of Madness che presenta un cameo molto veloce di Ash, protagonista dei film horror di Sam Raimi. Visti i precedenti cameo di Campbell nei film di Spider-Man di Raimi, il dubbio che sia la realtà o un semplice pesce d’aprile arriva spontaneo.

Secondo Campbell, Evil Dead e Doctor Strange di incontreranno nel multiverso

Bruce Campbell ha condiviso una pagina della sceneggiatura di Doctor Strange 2 che lega il blockbuster con il film horror La Casa (Evil Dead) di Sam Raimi. I Marvel Studios sono attualmente in fase di produzione del sequel di Doctor Strange, con protagonista Benedict Cumberbatch. Dopo che Scott Derrickson ha rinunciato di dirigere il film, la Marvel ha trovato Sam Raimi, pronto a tornare nel mondo dei supereroi dopo la prima trilogia di Spider-Man.

Il passato di Raimi con i film di supereroi sta in parte alzando l’attesa per Doctor Strange 2, così come il suo passato dirigendo film dell’orrore. Il capo dei Marvel Studios, Kevin Feige, ha descritto il sequel come il primo film di paura dell’universo cinematografico Marvel. Raimi è responsabile della creazione del franchise de La Casa, il cui primo film del 1981 è diventato uno dei suoi più grandi successi. Bruce Campbell impersonava il protagonista Ash, avviando una collaborazione decennale con il regista. Molti sono entusiasti di vedere come Raimi utilizzerà il suo background horror nell’MCU e ora Campbell scherza sul fatto che i due franchise si incontreranno nella pellicola.

Campbell ha condiviso “accidentalmente”, il giorno del pesce d’aprile, una pagina del copione di Doctor Strange in the Multiverse of Madness. La scena pubblicata sembra portare il Stephen Strange nell’universo de La Casa. Strange arriva in una capanna dove incontra un “uomo spettinato”, con una motosega al posto del braccio. Si sta chiaramente parlando di Ash, che sembra realmente presente in Doctor Strange 2.

Anche se questo sembra palesemente uno scherzo da primo di aprile, qualche dubbio a riguardo potrebbe sorgere. Doctor Strange in the Multiverse of Madness, come dice il titolo, esplorerà altri universi, quindi tutto è possibile e potrebbero apparire anche altri franchise  cinematografici. In secondo luogo, Raimi potrebbe inserire un cameo del suo film di successo, per omaggiarlo dopo 40 anni dalla sua uscita. Infine, il regista non è nuovo nell’inserire nei suoi film, come nella trilogia di Spider-Man, una piccola apparizione di Bruce Campbell e questa potrebbe essere l’occasione giusta per unire le due cose in un colpo solo.

In più occasioni, recentemente, Campbell ha parlato del suo coinvolgimento in Doctor Strange 2 ma, conoscendo l’attore e la sua continua voglia di divertirsi e scherzare, dovremo attendere l’arrivo del film per capire se questo è stato un pesce d’aprile o se ha veramente condiviso una parte del copione.

Fonte

0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
Enigmi Alieni
Enigmi Alieni diventerà un film grazie agli showrunner di Cobra Kai