Netflix limiterà presto la condivisione degli account?

netflix a settembre

Brutte notizie per tutti coloro che, fino ad oggi, hanno sfruttato la condivisione degli account Netflix, magari per risparmiare qualcosa sull’abbonamento della piattaforma di video on demand più utilizzata del pianeta. Presto l’azienda potrebbe limitare gli account di chi condivide profili con parenti ed amici, nel tentativo di far pagare anche chi utilizza l’account altrui per godersi i contenuti della piattaforma.

È la fine della condivisione degli account Netflix?

Sembra esser entrata infatti in queste ore in fase di test un messaggio che, al momento solo negli Stati Uniti, chiede agli utenti di farsi un account in caso non vivano insieme al proprietario di chi paga effettivamente l’abbonamento.

Con il messaggio viene chiesto un codice di verifica, necessario ai proprietari dello stesso per farsi riconoscere nel caso si stiano collegando da un IP diverso da quello della propria residenza. Da notare inoltre che, al momento, il messaggio è apparso solamente a chi sta utilizzando l’app da un televisore.

C’è anche chi ipotizza che Netflix non stia in realtà tentando di limitare la condivisione degli account, ma aggiungere invece un sistema di controllo per chi ne fa un uso illegale (ad esempio, avendo rubato la password di qualcun altro).

Che stia davvero arrivando il momento in cui non potremo più condividere il nostro abbonamento con parenti ed amici? Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Fonte

0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti