Edens Zero: trailer ufficiale per l’anime in arrivo su Netflix

edens zero

Edens Zero, l’adattamento anime del manga di Hiro Mashima (Rave, Fairy Tail) si è mostrato con un trailer ufficiale in attesa del debutto in anteprima che avverrà in Giappone il prossimo 10 aprile alle 24:55 (praticamente l’11 aprile alle 00:55).

Edens Zero sarà trasmesso da Netflix

Il video, che trovate qui sotto e che è stato diffuso online dal sito ufficiale dell’anime televisivo rivela molti dettagli di Edens Zero come nuovi membri del cast, la sigla di apertura “Eden through the rough” di Takanori Nishikawa (T.M. Revolution) e il fatto che Netflix si occuperà della trasmissione in streaming dell’anime nel corso del 2021.


Shinji Ishihara (Fairy Tail, Log Horizon) supervisiona l’anime presso J.C. Staff con Yūshi Suzuki (regista dell’episodio per la stagione 3 di Fairy Tail) alla regia. Mitsutaka Hirota (Zoids Wild, Rent-A-Girlfriend) sta supervisionando e scrivendo le sceneggiature della serie, mentre Yurika Sako ( Food Wars! The Third Plate) sta disegnando i personaggi.

Trama di Edens Zero

Al Granbell Kingdom, un parco di divertimenti abbandonato, Shiki ha vissuto tutta la sua vita tra le macchine e animatronic senzienti. Ma un giorno, ai cancelli del parco, si presentano Rebecca e il suo gatto robot Happy, i primi visitatori dopo centinaia di anni.

Mentre Shiki, impacciato, cerca di fare amicizia con i due, i suoi ex compagni danno vita a una ribellione robotica che costringe Shiki a fuggire con Rebecca e Happy a bordo di un’astronave appartenuta al nonno del ragazzo verso il cosmo sconfinato.

Hiro Mashima ha lanciato il manga sulla rivista Weekly Shōnen Magazine nel giugno 2018. In Italia Edens Zero è pubblicato, dall’aprile 2019, da Edizioni Star Comics.

0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
lamù
Il mistero della sigla di Lamù svelato: intervista agli artefici dell’impresa