Nightmare Before Christmas 2: il sequel del film di Tim Burton si farà (ma sarà un libro)

EDIT: L’articolo originale da cui è stata tratta questa notizia riportava erroneamente la conferma dell’arrivo di un sequel del film. Risalendo alla fonte originale è parso chiaro che non sarà così o che, comunque, non ci sia ancora una conferma in tal senso. Ci scusiamo per l’errore e vi terremo aggiornati in caso di sviluppi.

Nightmare Before Christmas 2 è sempre più vicino a diventare realtà, dato che Disney Publishing ha ingaggiato Shea Ernshaw (The Wicked Deep, Winterwood) per scrivere una nuova storia ambientata dopo il film cult del 1993.

A quanto pare Nightmare Before Christmas 2 è sempre più vicino, con un nuovo romanzo che (forse) sarà la base del sequel del film di Tim Burton

Il romanzo, che potrebbe diventare la base per un sequel del film cult di Tim Burton e diretto da Henry Selick, racconterà una storia incentrata su Sally, la bambola vestita di stracci.

La storia prenderà il via qualche tempo dopo il primo bacio dato a Jack Skeletron su Spiral Hill, con i due che sono convolati a giuste nozze. Per Sally questa nuova avventura inizia quando libera accidentalmente un cattivo del Paese di Halloween. Il villain mette in pericolo Jack, lo stesso Paese di Halloween e le altre città dell’universo del film, tra le quali ce ne sarà almeno una che i fan non hanno mai visto prima.

Shea Ernshaw ha rivelato che si tratterà di una storia di formazione e di crescita con un focus incentrato su Sally ma con gli altri personaggi che non verranno di certo trascurati:

Questo nuovo libro, scritto dal punto di vista di Sally, è ambientato poco dopo la fine del film. È la storia d’amore mai raccontata tra Sally e Jack. Ma è anche una storia di formazione per Sally, mentre la vediamo alle prese con il suo nuovo ruolo di regina delle Zucche e del Paese di Halloween. La speranza è quella di regalare ai fan la tanto attesa “seconda dose” di Sally, Jack e di tutti coloro che abbiamo amato nel primo film, introducendo comunque nuovi personaggi cupi e strani, che spero i lettori adoreranno.

Come riportato da Io9 (via Comicbook), Ernshaw ha inoltre spiegato che vede il romanzo come un’opportunità per dare a Sally la stessa profondità caratteriale che ha avuto Jack nel film:

Uno dei temi centrali di The Nightmare Before Christmas era la lotta di Jack per capire la sua identità. Si era stancato di essere il re delle zucche e, nel suo desiderio di qualcosa di più, ha cercato di rubare il Natale. In questo libro, volevo davvero esplorare l’identità di Sally e capire meglio non solo chi è ora che si è innamorata di Jack e ha assunto il ruolo della Regina delle Zucche, ma anche come il suo passato abbia influenzato i suoi desideri, i sui dubbi e i le sue aspirazioni.

Cosa vuole veramente una bambola di pezza dalla vita? Di cosa ha paura? E quanto è disposta a rischiare per salvare coloro che ama? Come vedremo nel libro, è disposta a rischiare parecchio. Sally è una dei personaggi più avvincenti e anche complessi che abbia mai scritto, ed è un onore poter raccontare la sua storia.

Il nuovo romanzo di Ernshaw The Nightmare Before Christmas YA debutterà nel luglio 2022, mentre per quanto riguarda il film sequel di Nightmare Before Christmas, Disney non ha ancora fatto nessun annuncio ufficiale a riguardo.