Mars Perseverance: stasera è previsto l’atterraggio su Marte

perseverance rover nasa marte

Stasera, alle ore 21.55 circa ora locale (terrestre e italiana) la missione Mars 2020 e il suo componente più importante, il lander Perseverance, arriveranno su Marte.

Dopo aver viaggiato quasi 7 mesi nello spazio interplanetario, si concluderà, in un modo o nell’altro, il viaggio della missione Mars 2020 dalla Terra a Marte. È superfluo dire che tutti speriamo che il rover Perseverance riesca a raggiungere la superficie intatto, ma la storia dell’esplorazione umana di Marte non è priva di fallimenti (non continuate a leggere se siete superstiziosi).

Il cratere Jazero aspetta il rover Perseverance della missione Mars 2020 che dovrebbe atterrare su Marte questa sera poco prima delle 22

Partita il 30 luglio dal pianeta patrio, Perseverance ha percorso quasi 300 milioni di miglia (470 milioni di chilometri, per noi che usiamo un sistema metrico degno di questo nome, ma non ditelo alla NASA, che ancora pubblica tutti i dati in quel modo barbaro). Nonostante tutta questa strada percorsa, il difficile deve ancora arrivare.

Su 44 missioni umane che hanno tentato di raggiungere Marte, 19 hanno fallito: si tratta di un 57% di successi. Per fare un ingenuo confronto con le missioni Apollo, che hanno portato l’uomo sulla Luna, in quel caso parliamo di una percentuale di successi dell’85%. .

A parte gli scherzi, l’euforia degli appassionati di esplorazione spaziale è tanta.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da NASA (@nasa)

Perseverance atterrerà, se tutto andrà come previsto, nel cratere Jazero, dove si suppone che un tempo ci fosse un mare. Questo è uno dei siti scelti dalla NASA per l’analisi del terreno in cerca di antichi segni di vita. Il rover da una tonnellata, evoluzione dell’ottimo Curiosity (attivo da oltre 3000 giorni marziani) cercherà inoltre di raccogliere dei campioni geologici che dovrebbero essere riportati sulla Terra su una successiva missione.

I “7 minuti di terrore” della discesa attraverso la rarefatta atmosfera marziana potranno essere seguiti tramite i canali della NASA, in particolare su Twitter con l’hashtag #CountdownToMars.

In bocca al lupo, Perseverance!

...e questo?
perseverance rover nasa marte
Perseverance: ecco il video ad alta risoluzione dell’atterraggio del rover su Marte