The Suicide Squad: il film è stato completato e il regista elogia Warner Bros

suicide squad 2

Il regista James Gunn, regista di The Suicide Squad, ha confermato che il film è stato completato. Oltre a questo, il regista ha elogiato la Warner Bros. per non aver interferito con il film, avendogli lasciato completa libertà creativa per fare, di fatto, ciò che voleva.

Capita poche volte ad Hollywood che i registi abbiano carta bianca dagli studi di produzione per la realizzazione dei loro film. Ed è forse anche per questo motivo che James Gunn, salito tra i registi più quotati grazie a I Guardiani della Galassia, ha voluto ringraziare lo Studio per avergli concesso di fare tutto quello che voleva.

James Gunn conferma che The Suicide Squad è stato completato e loda Warner Bros per non aver interferito con la realizzazione del film

Con una risposta a un fan su Twitter, Gunn ha detto: “The Suicide Squad è completamente finito e montato. Ho fatto ogni singola scelta e loro (WB) non hanno mai minimamente interferito. Hanno dato pochissime note, che solitamente erano buone e di minor rilievo, e ho avuto la libertà di scegliere se inserirle nel film o no. La Warner è stata davvero sorprendente

Sembra un’esperienza da sogno per ogni regista che intende raccontare la storia nel suo personale modo, ed è piuttosto interessante che abbiano dato proprio a Gunn questo tipo di libertà. Chissà come sarebbero andate le cose se avessero concesso a Zack Snyder la stessa cortesia per i suoi film. Uno degli aspetti più difficili per Snyder è stato infatti confrontarsi continuamente con gli studio, per avere il via libera nel raccontare la sua storia.

Sarà interessante vedere il risultato di questa libertà creativa che, se immaginiamo l’eccellente lavoro svolto con Marvel, non può che essere di alto livello.

Ecco la sinossi del film:

Pur di uscire dalla prigione di Belle Reve – luogo con il più alto tasso di mortalità negli USA – i detenuti Bloodsport, Peacemaker, Captain Boomerang, Ratcatcher 2, Savant, King Shark, Black Guard, Javelin e la psicopatica Harley Quinn si uniscono per formare la X-Force, assoldati da Amanda Waller. La loro missione è scoprire cosa sta succedendo sull’isola di Corto Maltese e risolvere la situazione.

The Suicide Squad è previsto per il 6 agosto 2021.