banner justnerd desktop 2

banner justnerd mobile 1

Demon Slayer: nuovo anime in arrivo (che non è la seconda stagione)

Demon Slayer

A quanto pare c’è un nuovo progetto anime in arrivo per Demon Slayer – Kimetsu no yaiba, il franchise nato dall’omonimo manga di Koyoharu Gotoge che, proprio in questi giorni, vede la consacrazione del suo successo con l’exploit di Demon Slayer: The Movie – Mugen Train, lungometraggio che è diventato il film con il maggior incasso di sempre in Giappone.

Un nuovo progetto anime è in cantiere per il franchise Demon Slayer, molto probabilmente sarà un nuovo lungometraggio diviso in due parti

Il sito Nikkan Sports riporta che il nuovo progetto, che è qualcosa di diverso dalla seconda stagione della serie anime, è stato pianificato proprio durante la produzione di Mugen Train e dovrebbe coprire l’arco narrativo che va dal capitolo 70 al 99 del manga originale. ovvero la saga del “Quartiere a luci rosse” dove Tanjiro e compagni si scontreranno con Daki e Gyutaro, due delle potenti Lune Demoniache Crescenti.

La nuova storia, quindi, adatterà eventi che si svolgono in 4 volumi e, considerato che l’arco narrativo del Treno Demoniaco faceva riferimento a due volumi, molto probabilmente originerà un film diviso in due parti.

Ichikawa Minami, amministratore delegato della Toho (società che co-distribuisce gli anime di Demon Spalyer insieme da Aniplex), in una riunione tenutasi il 15 dicembre scorso ha confermato la volontà di realizzare un sequel di Mugen Train:

Siamo ansiosi di fare un sequel. Sono coinvolte tre società (Aniplex, l’editore originale Shueisha e lo studio d’animazione Ufotable) e siccome il primo film animato ha stabilito un nuovo record, Toho vorrebbe realizzare l’adattamento cinematografico di “Yoshihara Yukaku Edition” ( quindi l’arco narrativo del “Quartiere a luci Rosse” ndt).

Trama di Demon Slayer

Giappone, periodo Taisho. Tanjiro è un ragazzo di buon cuore, primogenito di una numerosa famiglia priva di padre, che vive sulle montagne e vende carbone per vivere e che un giorno, tornando dalla città, trova la sua famiglia massacrata da un demone.

A peggiorare le cose si aggiunge il fatto che sua sorella minore Nezuko, l’unica sopravvissuta alla strage, è stata trasformata lei stessa in un demone.

Sebbene devastato dalla tragedia, Tanjiro decide di diventare un demon slayer, un “cacciatore di demoni, con lo scopo di salvare la sorella dalla maledizione facendola ritornare umana e dare la caccia al demone che ha massacrato la sua famiglia per ucciderlo e vendicare i suoi cari. in modo da poter trasformare sua sorella in un essere umano e uccidere il demone che ha massacrato la sua famiglia.

Il manga di Demon Slayer è edito in Italia da Edizioni Star Comics, mentre l’anime per il mercato italiano, disponibile su VVVVID, è stato curato da Dynit (che porterà nei cinema del Bel Paese anche il film di Demon Slayer).

L’opera ha ispirato anche la realizzazione di due videogame, per PlayStation 4 e dispositivi mobili, intitolati rispettivamente Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba – Hinokami Keppuutan e Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba – Keppuu Kengeki Royale, che arriveranno tra ìl 2020 (mobile) e il 2021 (versione PS4).

Cosa ne pensate di questo film di Demon Slayer? Lo andrete a vedere? Fatecelo sapere con un vostro commento qui sotto.

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2

Il Negozio delle Necessita Desktop ads