Wonder Woman 1984: Warner Bros voleva eliminare una delle scene iniziali del film

wonder woman 1984

Wonder Woman 1984 è già approdato in quei cinema americani rimasti aperti nonostante la pandemia e, il giorno di Natale, in streaming su HBO Max.

Il film di Patty Jenkins, secondo capitolo dedicato all’eroina DC interpretata da Gal Gadot, sarebbe potuto essere anche più corto dei 151 minuti totali della sua versione definitiva, dato che Warner Bros, avrebbe voluto tagliare una delle due scene di apertura, almeno stando a quanto rivelato dalla regista in una recente intervista.

Ora, nonostante alcuni minuti iniziali di Wonder Woman 1984 siano stati già rivelati al pubblico da qualche giorno, se non volete imbattervi in spoiler riguardanti l’inizio del film, vi consigliamo di interrompere qui la lettura di questo articolo.

Scopriamo quali sono le scene iniziali di Wonder Woman 1984 di cui Warner Bros. avrebbe voluto eliminarne almeno una

Come detto poc’anzi a Patty Jenkins era stato chiesto di eliminare una tra le due scene di apertura. Nella prima, durante un viaggio di ritorno all’isola di Themyscira, una giovane Diana (Lilly Aspell) riceve un rimprovero da parte della regina Ippolita (Connie Nielsen) e Antiope (Robin Wright) quando prende una scorciatoia durante una gara atletica. La seconda, invece, ha come protagonista un’adulta Diana Prince (Gal Gadot), come supereroe che opera in segreto nel 1984, mentre sventa una rapina all’interno di un affollato centro commerciale.

Secondo la regista la scena del centro commerciale è fondamentale per l’ambientazione del film, mentre quella che si svolge a Themysciria è propedeutica per il successivo svolgersi degli eventi. Infatti, la giovane Diana impara una lezione preziosa che in seguito le sarà utile contro Maxwell Lord (Pedro Pascal), ambiguo personaggio che sembra capace di poter esaudire tutti i desideri delle persone e fargli ottenere tutto senza fatica.

Abbiamo due “opening scene” nel nostro film, e ne abbiamo continuamente parlato sempre con lo studio,  visto che loro dicevano di tagliare la scena del centro commerciale e degli anni Ottanta, o devi tagliare le Amazzoni. Io, invece, sono sempre stata irremovibile: «Non possiamo, non possiamo tagliare niente».

Sinossi, trailer, dettagli e data di uscita di WW84

Un rapido salto negli anni ’80 nella nuova avventura per il grande schermo di Wonder Woman, dove dovrà affrontare due nemici completamente nuovi: Max Lord e The Cheetah.

Con il ritorno di Patty Jenkins alla regia e di Gal Gadot nel ruolo principale, “Wonder Woman 1984” è il seguito della Warner Bros. Pictures del primo film campione d’incassi sulla supereroina DC, “Wonder Woman” del 2017, che ha incassato 822 milioni di dollari a livello mondiale.

Nel cast di Wonder Woman 1984, oltre a Gal Gadot e Pedro Pascal, troveremo anche Kristen Wiig nel ruolo della super cattiva Cheetah e Chris Pine, che ritornerà nei panni di Steve Trevor. Charles Roven, Deborah Snyder, Zack Snyder, Patty Jenkins, Stephen Jones e Gal Gadot sono invece i produttori del film. Rebecca Roven Oakley, Richard Suckle, Wesley Coller, Geoff Johns e Walter Hamada sono i produttori esecutivi.

Il film, atteso nelle sale USA il giorno di Natale, arriverà in Italia (salvo ulteriori ritardi) il 28 gennaio 2021.

Fonte: Comicbook

0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
sky sharks
Sky Sharks: squali volanti pilotati da nazisti zombi nel nuovo trailer del film più assurdo dell’anno