banner justnerd desktop 2

banner justnerd mobile 1

Lin Qi, il produttore de Il problema dei Tre Corpi, morto avvelenato da un collega

Lin Qi, il fondatore del gigante cinese dei videogiochi Yoozoo, nonché co-produttore dell’imminente adattamento Netflix de Il problema dei tre corpi di Cixin Liu, è morto ieri all’età di 39 anni, mentre si trovava in ospedale dal 17 dicembre a causa di un avvelenamento.

Avvelenato da un collega muore Lin Qi, il produttore della serie Netflix Il Problema dei Tre Corpi tratta dal romanzo di Cixin Liu

A quanto pare, grazie alle indagini della polizia, scattate subito dopo il ricovero del produttore, sembra che Qi sia stato avvelenato da Yao Xu, un collega e produttore cinematografico, anch’esso impegnato con la serie annunciata da Netflix in qualità di supervisore dei progetti legati alla proprietà intellettuale del romanzo di fantascienza (i cui diritti in Cina sono proprio della Yoozoo).

Xu avrebbe avvelenato intenzionalmente il tè del collega, anche se il South China Morning Post, che ha rilanciato la notizia, non ha rilasciato ulteriori informazioni a riguardo. Il patrimonio di Lin era stimato ad oltre un miliardo di dollari.

Questo mentre proseguono i lavori sulla serie sci-fi che vede come sceneggiatori e produttori esecutivi David Benioff e D.B. Weiss, il duo che ha portato al successo la serie de Il Trono di Spade, insieme a Alexander Woo (The Terror: Infamy, True Blood).

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2

Il Negozio delle Necessita Desktop ads