Indiana Jones 5: Frank Marshall conferma che Harrison Ford “sarà l’unico, solo, Indiana Jones”

Indiana Jones 5

La notizia più rilevante di quest’anno riguardo la produzione di Indiana Jones 5 è stata sicuramente il cambio in cabina di regia. Steven Spielberg è infatti uscito dal progetto e al suo posto è arrivato James Mangold. Ora, Frank Marshall, produttore del film, ha rotto il silenzio degli ultimi mesi e ha rilasciato alcuni aggiornamenti sulla realizzazione di Indiana Jones 5, che ha subito rallentamenti a causa del coronavirus come molte altre pellicole di Hollywood, parlando nello specifico del ruolo che avrà Harrison Ford nel film.

Marshall ha confermato che la sceneggiatura si trova ora in fase di riscrittura, e che Harrison Ford sarà l’unico, vero Indiana Jones. Non ci saranno sostituti.

“Harrison Ford è il solo ed unico Indiana Jones”, la conferma da parte di Frank Marshall, produttore di Indiana Jones 5

Una delle preoccupazioni più grandi per tutti i fan dell’archeologo più famoso del mondo è quella di vedere Harrison Ford sostituito con un altro attore per il ruolo di Indiana Jones. Certo, anche l’età di Ford non ci fa pensare ad un Indiana atletico e scattante come un tempo, e per questo molte voci volevano Chris Pratt avvicendarsi nel ruolo del protagonista. Voci poi smentite però dallo stesso Ford nel corso di un’intervista.

Indiana Jones 5

Frank Marshall, produttore di Indiana Jones 5, ha confermato che nessuno sostituirà Ford: “Ci sarà solo un Indiana Jones e questo è Harrison Ford”.

Il produttore si è poi espresso sul cambio del regia, elogiando la new entry James Mangold:

“Quello che mi emoziona di lui è che sa raccontare grandi storie. Come in Le Mans ’66 – La Grande Sfida dove è riuscito a mostrare con una storia coinvolgente la sfida tra Ford e Ferrari. Quindi sono entusiasta di vedere cosa gli verrà in mente. Al momento non ho ancora visto la sceneggiatura quindi non so altro”.

Marshall, oltre a confermare il ruolo di protagonista di Ford, ha fornito aggiornamenti sulla sceneggiatura di Indiana Jones 5, attualmente in fase di lavorazione. Le riprese del film probabilmente inizieranno nel 2021, con un’uscita attualmente programmata per il 2022. Il film ha subìto ritardi dovuti sia alla pandemia che ad alcuni cambi della produzione ma la lavorazione prosegue a ritmo serrato per recuperare il tempo perso.

Assieme a Spielberg è uscito dalla produzione anche lo sceneggiatore David Koepp, che stava lavorando ad un paio di versioni diverse di sceneggiatura per il film.

“Riunire tutti e avere tutti gli elementi – Steven, Harrison, la sceneggiatura e Disney – non è stato facile, ma c’ero riuscito. Però, nel momento in cui Steven ha abbandonato il progetto, non me la sentivo di rimanere. Avevo paura di essere una seccatura per Mangold piuttosto che un valido aiuto, con il rischio di paragonare il suo lavoro a quello di Spielberg”.

Indiana Jones 5 è attualmente previsto per un’uscita nelle sale cinematografiche il 29 luglio 2022.

E voi, che ne pensate? Fateci sapere la vostra nei commenti qui sotto!

Fonte: CB