Ecco la ricetta dei morbidi e gustosi panini di Heidi

panini di heidi

Sfido tutti coloro che hanno visto Heidi da bambini ad affermare di non aver invidiato almeno un po’ la protagonista dell’anime quando si sedeva a tavola per mangiare del semplice pane e formaggio fuso preparato da suo nonno, magari accompagnato ogni tanto da qualche fetta di salame.

Il cibo, negli anime, ha sempre occupato un posto importante ai fini della narrazione, basti pensare alla rappresentazione delle squisite leccornie a cui ci ha abituato lo Studio Ghibli, e Heidi non fa certo eccezione, non a caso l’anime è stato diretto da Isao Takahata e disegnato da Hayao Miyazaki, i due fondatori del celebre studio d’animazione giapponese.

heidi

Come detto Heidi solitamente mangiava, insieme al formaggio, del normale pane di segale e altri cereali tipico delle Alpi, ma quando la piccola orfanella si ritrova a Francoforte dai Sesemann per fare compagnia a Clara, scopre i morbidi panini bianchi fatti con la farina di grano tenero. La bambina resta letteralmente rapita dalla bontà e morbidezza di queste soffici e gustose pagnotte, tanto da metterne sempre da parte qualcuno con l’intenzione di farli assaggiare alla nonna di Peter, dolce vecchina ormai senza denti che di sicuro avrebbe apprezzato un simile bontà.

Ecco la ricetta per preparare i famosi panini bianchi di Heidi, le soffici e gustose pagnotte che la piccola dell’alpe mangia a Francoforte

Senza dilungarci troppo, non sarebbe bello poter preparare in casa i panini bianchi di Heidi, magari approfittando di un po’ di tempo libero durante questo lockdown soft? Se siete dei cuochi provetti o semplicemente adorate spadellare, ecco allora la ricetta perfetta di questi panini, tutti da farcire ma buonissimi anche da mangiare senza companatico, che arriva direttamente dalla bravissima Nicole e dal suo blog “Colcavolo”.

La ricetta completa la trovate a questa pagina, qui ci limitiamo a elencare gli ingredienti, giusto per permettervi di appuntarli e poi proseguire la lettura più tranquillamente su Colcavolo.it.

  • 250 g di farina manitoba
  • 250 g di farina 00
  • 10 g di lievito di birra fresco
  • 270 g di acqua tiepida
  • 2 cucchiaini di miele
  • 10 g di sale
  • 30 g di burro a pomata
  • 1,5 l di acqua
  • 3 cucchiai di bicarbonato

...e questo?
Megacity Oceania 2
Megacity: Oceania, giochiamo a costruire una megacittà!