Assassin’s Creed Valhalla: svelata la mappa completa del gioco

Assassin's Creed Valhalla eivor donna

Lanciato in pompa magna appena due giorni fa, Assassin’s Creed Valhalla ha permesso ai giocatori di vestire finalmente i panni dei nuovi assassini di stirpe vichinga e di iniziare con scorribande e razzie.

Ovviamente il vasto mondo di gioco del nuovo capitolo della saga Ubisoft, oltre a fare da scenario alle avventure di Eivor, nasconde numerose informazioni e oggetti utili a proseguire nel gioco nel migliore dei modi come missioni, manufatti romani, oro, libri della conoscenza, animali leggendari e punti di sincronizzazione, senza dimenticare che in alcune zone sono presenti anche dei raid.

Ecco, dunque, che la mappa del gioco completa che comprende tutti i territori di Assassin’s Creed Valhalla riulta un utilissimo aiuto per tutti i giocatori, si per coloro a cui non piace affatto vagare in giro senza meta, sia per quelli più avventurosi che comunque non sempre sono propensi a utilizzare troppo tempo alla ricerca di qualcosa di specifico.

Ecco la mappa completa del gioco che ci aiuterà nelle avventure e razzie di Assassin’s Creed Valhalla, il nuovo capitolo della saga Ubisoft

PowerPyx ha condiviso  le cartine complete di Norvegia, Inghilterra, Vinland, Asgard e Jotunheim per un totale complessivo di 140,56 chilomtri quadrati, mappe che saranno un valido ausilio per esplorare al meglio il mondo del gioco dopo il prologo ambientato in Norvegia,.

  • Norvegia – 15 km²
  • Inghilterra – 120 km²
  • Vinland – 2,8 km²
  • Asgard – 1,56 km²
  • Jotunheim – 1,2 km²

https://twitter.com/IdleSloth84/status/1325298280805306370

Dettagli e trailer di lancio del gioco

Il nuovo capitolo della saga Assassin’s Creed è uscito in tutto il mondo il 10 novembre scorso su Xbox Series X, Xbox One, PlayStation 4, Stadia e Windows PC in esclusiva su Epic Games Store e Ubisoft Store, senza dimenticare è disponibile anche su UPLAY+, il servizio in abbonamento di Ubisoft. Inoltre il gioco approderà anche sulla nuovissima piattaforma Amazon Luna e, ovviamente su PlayStation 5.

Leggi anche: Assassin’s Creed Valhalla non girerà a 4K nativi su PS5 (ma su Xbox Series X sì)

Sviluppato dallo stesso team di Ubisoft Montreal che ha creato Assassin’s Creed IV Black Flag e Assassin’s Creed Origins, Assassin’s Creed Valhalla invita i giocatori a vivere la saga di Eivor, uno spietato predone vichingo cresciuto tra miti e battaglie.

Offrendo la più realistica esperienza vichinga mai realizzata, il gioco immergerà i giocatori in uno splendido scenario dinamico e liberamente esplorabile, ambientato nei “anni bui” dell’Inghilterra. In questo nuovo titolo della serie, i giocatori potranno sfruttare alcune nuove funzionalità, tra cui gli assalti, oltre alla possibilità di espandere il proprio insediamento e sviluppare il proprio potere e influenza.

Trama di Assassin’s Creed Valhalla

Nei panni di Eivor, i giocatori potranno scegliere di essere un uomo o una donna, e accedere a numerosi strumenti di personalizzazione, come la possibilità di personalizzare la pettinatura, i tatuaggi, i colori di guerra e l’equipaggiamento. Ogni alleanza politica, battaglia, dialogo o potenziamento degli equipaggiamenti potrà influenzare lo scenario di Assassin’s Creed Valhalla, perciò, durante questa incredibile avventura, sarà fondamentale fare ogni scelta con molta attenzione per proteggere il proprio insediamento, ma anche il futuro del clan stesso.

Costretto ad abbandonare la Norvegia da guerre senza fine e carestie nel IX secolo d.C., il clan vichingo di Eivor attraversa il glaciale mare del Nord per raggiungere le ricche terre dei regni infranti dell’Inghilterra. I giocatori dovranno plasmare il futuro del proprio clan, rivivendo lo spietato stile di combattimento dei guerrieri vichinghi con un sistema rinnovato, che include la capacità di impugnare due armi per affrontare una maggiore gamma di nemici. Inoltre, mentre esploreranno la costa con la propria nave vichinga, potranno assaltare qualsiasi luogo avvisteranno per ottenere le risorse e le ricchezze necessarie. Nello sviluppare il loro nuovo insediamento, i vichinghi dovranno anche superare la resistenza di alcuni nemici, tra cui i Sassoni e il Re Aelfred del Wessex, che li ritiene solo un mucchio di selvaggi pagani e intende reclamare il trono d’Inghilterra. Sfidando ogni avversità, Eivor dovrà fare tutto il necessario per far sì che il Valhalla non resti solo un miraggio.

...e questo?
World of Warcraft Shadowlands 1
Shadowlands è qui: disponibile da oggi la nuova espansione di World of Warcraft