L’uomo vestito di nero di Stephen King torna con la nuova edizione illustrata insieme a un regalo

luomo vestito di nero stephen king

L’uomo vestito di nero, uno dei racconti più classici di Stephen King, incluso nella raccolta Tutto è fatidico, torna in libreria con una nuova edizione illustrata di Sperling e Kupfer.

In occasione dell’uscita di questa riedizione arricchita dalle illustrazioni di Ana Juan, è stata lanciata un’iniziativa valida nei Mondadori Store e su mondadoristore.it, che avrà come durata 10 novembre – 10 dicembre, e che omaggerà di un simpatico regalo i lettori e gli appassionati del Re del Brivido.  Acquistando 2 libri di King in edizione Sperling e Pickwick (non necessariamente la novità), in regalo una mascherina personalizzata a tema King.

In libreria arriva la nuova edizione illustrata de L’uomo vestito di nero, uno dei racconti più classici di Stephen King, accopagnata da un regalo per tutti i lettori e appassionati del Re

Accedendo tramite questo link, sarà dunque possibile effettuare l’acquisto dei libri e quindi essere idonei per ricevere l’originale gadget, mentre visitando questa pagina è possibile leggere tutti i dettagli, il regolamento e le librerie aderenti all’iniziativa. Questa edizione del libro è accompagnata anche da “Il giovane signor Brown”, il racconto di Nathaniel Hawthorne preferito da King, che proprio a quel maestro della letteratura americana ha voluto rendere omaggio con L’uomo vestito di nero.

Trama de L’uomo vestito di nero

Gary è un uomo molto anziano. Sente il suo corpo sgretolarsi come un castello di sabbia lambito dalle onde; sente una fitta nebbia avvolgere i ricordi di oggi e di ieri. Eppure un episodio del passato più lontano brilla nitido nella sua memoria, come una stella oscura nelle costellazioni  dell’infanzia: il pomeriggio di mezza estate in cui quando aveva nove anni, si addentrò nel bosco per andare a pescare al torrente e incontrò un uomo tutto vestito di nero.Uno sconosciuto dagli occhi di fuoco. I tratti di quel volto spaventoso e le parole terribili che uscirono  da quella bocca, terrorizzandolo da bambino, hanno tormentato Gary per tutta la vita, come un lungo incubo. E proprio adesso sente l’urgenza di mettere nero su bianco ogni dettaglio. Nella speranza che la scrittura  lo liberi da quell’ossessione. E per esorcizzare la paura di incontrarlo di nuovo, ora che si sente prossimo alla fine

...e questo?
Star Wars The High Republic Adventures
Star Wars: The High Republic Adventures – Ecco le prime tavole del nuovo fumetto con un “giovane” Yoda