Songbird: prime immagini del film distopico dove il COVID costringe tutti a 4 anni di lockdown

songbird

Sono state diffuse online le prime immagini di Songbird, il film a tema pandemia prodotto da Michael Bay (Armageddon, Pearl Harbor, Transformers) in cui il COVID-19 è mutato divenendo ancora più pericoloso e costringendo la popolazione a un quarto anno consecutivo di lockdown.

Ecco le prime immagini di Songbird, film distopico in cui la pandemia non si è affatto conclusa costringendo il mondo al quarto anno consecutivo di lockdown

La pellicola low budget diretta da Adam Mason e dallo stesso Bay è stata una delle prime produzioni a essere realizzate a Los Angeles nel corso dell’attuale pandemia da Coronavirus, finendo per essere bersagliato anche dalle polemiche nonostante la crew fosse estremamente ridotta, con i personaggi delle scene che si contavano sulle dita di una mano.

Protagonista del film e di alcuni degli scatti che trovate qui di seguito è K.J. Apa (Riverdale) che interpreterà un fattorino.

songbird foto

Trama di Songbird

 

Songbird è ambientato nel 2024, in un futuro distopico distante due anni dopo l’inizio di una quarantena causata da una pandemia dove il virus è mutato nel COVID-23 e presenta un tasso di mortalità è superiore al 50%. La pericolosità del virus ha costretto il mondo intero al suo quarto anno di lockdown, con la popolazione americana costretta a lasciare le proprie abitazioni e riversarsi nei campi di quarantena. Nico è un fattorino naturalmente immune al virus che effettua le consegne indispensabili che permettono a tanti di sopravvivere. Nico è fidanzato con Sara che, invece, è bloccata in quarantena e pur di stare con la sua ragazza e difendere i suoi cari Nico sfiderà le restrizioni, il coprifuoco, la legge marziale, vigilantes assassini e una potente famiglia guidata da una alacre matriarca (Demi Moore).

Oltre ad Apa e Demi Moore nel cast di Songbird troviamo Sofia Carson (Sara), Bradley Whitford, Craig Robinson, Jenna OrtegaPaul Walter Hauser e Peter Stormare.

Il film vede come produttori, insieme a Michael Bay anche Eben Davidson, Jeanette Volturno, Jason Clark, Marcei Brown, Jessica Malanaphy e Rick A. Osako.

Fonte: Etertainment Weekly

guest
0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
La Director’s Cut de Il Padrino Parte III si mostra in un trailer