Dune: per il regista non c’era altra scelta che Timothee Chalamet per il ruolo di Paul Atreides

Dune

Mentre i fan del franchise devono ancora riprendersi dalla notizia dello slittamento al 2021 della data di uscita di Dune, il regista del nuovo film, Denis Villeneuve, ha spiegato sulle pagine di GQ perché l’attore Timothee Chalamet è stata la “prima e unica scelta” per il ruolo di Paul Atreides.

“Sentivo che ci fosse qualcuno su questo pianeta in questo momento che sarebbe stato in grado di interpretare Paul Atreides”, ha dichiarato Villeneuve. “Ha un’intelligenza profonda e profonda negli occhi. Qualcosa che non puoi fingere. Il ragazzo è brillante. Molto intellettuale, molto forte. E lo vedi negli occhi. Ha anche un’anima molto vecchia. Senti che ha già ha vissuto diverse vite. E allo stesso tempo, sembra così giovane davanti alla telecamera. A volte sembrerebbe avere quasi 14 anni. Ha questo tipo di giovinezza generale nei suoi lineamenti che è in contrasto con l’anima vecchia nei suoi occhi — È un ragazzo che sa di più sulla vita di quanto non sembri dall’età.”

Per il ruolo di Paul Atreides non c’erano piani B oltre a Timothee Chalamet

Il regista ha poi aggiunto: “Infine: ha quel bellissimo carisma, il carisma di una rockstar. Paul guiderà l’intera popolazione di un pianeta più tardi. Timothée ha quel tipo di carisma istantaneo sullo schermo che puoi trovare solo a volte nelle vecchie star di Hollywood degli anni ’20. C’è un qualcosa, una bellezza romantica in lui. Un incrocio di aristocrazia ed essere un barbone allo stesso tempo. Voglio dire, Timothée è Paul Atreides per me. È stato un grande sollievo che abbia accettato perché non avevo piano B.”

Dune Paul Atreides

Trama, dettagli e trailer di Dune

Ambientato sul pianeta Arrakis, ci ritroviamo ad esplorare la storia di due famiglie reali galattiche in guerra, la Casata degli Atreides e la Casata degli Harkonnen. Quando il duca Leto Atreides viene assassinato, suo figlio Paul e la moglie Jessica scappano solo per essere salvati dai Fremen, che diventano l’esercito personale di Paul contro gli Harkonnen mentre sviluppano poteri dalla spezia, una sostanza che estende la vita e rende possibile il viaggio interstellare. Una rete aggrovigliata di intrighi reali viene rivelata mentre l’Imperatore e altre potenze cosmiche tentano di cancellare il casato degli Atreides.

Il protagonista sarà Timothée Chalamet, nei panni di Paul Atreides. Sua madre, Lady Jessica, sarà interpretata da Rebecca Ferguson. Il Duca Leto avrà il volto di Oscar Isaac, affiancato dai fedelissimi Gurney Halleck e Duncan Idaho interpretati da Josh Brolin e Jason MamoaZendaya sarà invece Chani, una misteriosa ragazza Fremen che catturerà l’interesse di Paul; la tribù Fremen della ragazza sarà guidata da Javier Bardem, nelle vesti di Stilgar. Gli antagonisti principali saranno Stellan Skarsgård, il malvagio Barone Harkonnen, e Dave Bautista, nelle vesti del nipote Rabban.

Cosa ne pensate della scelta di Timothee Chalamet per il ruolo di Paul Atreides? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

guest
0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
diabolik luca marinelli
Diabolik, il cinecomic italiano si mostra con il primo trailer