Il Signore degli Anelli: scene di nudo e sesso esplicito per la serie Amazon?

Il Signore degli Anelli Amazon sexy gandalf cosplay

Dopo le rivelazioni di Morfydd Clark sulla serie Amazon de Il Signore degli Anelli che parlavano di uno show così incredibile da aver assunto una persona apposta per “controllare la polvere”, arrivano nuove indiscrezioni sulla faraonica produzione, stavolta però molto più “eccitanti”.

Si cercano attori a proprio agio con scene di nudo per la serie TV de Il Signore degli Anelli di Amazon, show che ha anche assunto un “consulente per l’intimità”

Io ero lì, Gandalf. Ero lì il giorno in cui la forza degli Uomini venne meno…

Stando a quanto riportato da TheOneRing.Net, fansite specializzato in notizie e anticipazioni riguardanti la saga tolkeniana, l’agenzia neozelandese che si occupa del casting della serie Amazon ha lanciato un invito a tutti quegli attori che si “sentono a proprio agio con le scene di nudo”. Inoltre, ad aumentare una sorta di sexy-arrapamento elfico oppure nanico (con le conseguenti spiritose elucubrazioni degne delle migliori leggende metropolitane), gli Amazon Studios hanno assunto una coordinatrice dell’intimità. Si tratta di Jennifer Ward-Lealand, rispettata professionista il cui compito è quello i supervisionare le scene di sesso e nudità garantendo che tutti siano a proprio agio durante le riprese.

Qualcuno sicuramente starà già pensando che Amazon voglia seguire, in qualche modo, l’esempio de Il trono di spade e delle sue ormai celebri scene che lasciavano poco spazio all’immaginazione, soprattutto se consideriamo che tra i consulenti dello show di Amazon c’è anche Bryan Cogman, scrittore e produttore proprio di Game of Thrones.

Ora, nonostante la fonte di questa notizia possa potenzialmente difettare in autorevolezza, l’indagine a cui si fa riferimento è stata scritta da Cliff Quickbeam Broadway, che sembra essere uno dei produttori del documentario Ringers: Lord of the Fans, dic erto non l’ultimo arrivato.

Cosa sappiamo sulla serie TV di Amazon?

In attesa di nuove notizie su Il Signore degli Anelli di Amazon, magari con qualche dettaglio in più sugli ultimi piccanti risvolti, ricordiamo che la serie TV, che ancora non ha una data d’uscita ufficiale, dovrebbe debuttare nel 2021 su Amazon Prime Video e sarà ambientata nella Seconda Era, ovvero circa 3000 anni prime degli eventi narrati nella trilogia cinematografica di Peter Jackson.

J.A. Bayona dirigerà i primi due episodi della prima stagione, Lindsey Weber (10 Cloverfield Lane), Bruce Richmond (Game of Thrones), Gene Kelly (Boardwalk Empire) saranno i produttori esecutivi insieme all’ex responsabile della programmazione di Amazon, Sharon Tal Yguado.

Leggi anche: Il Signore degli anelli – I personaggi di Sauron, Galadriel ed Elrond appariranno nella serie Amazon

Sceneggiatori saranno Gennifer Hutchison (Breaking Bad), Jason Cahill (I Soprano), Justin Doble (Stranger Things), con una collaborazione speciale per lo script di Bryan Cogman (Game of Thrones) che farà anche da consulente insieme a Stephany Folsom (Toy Story 4).

Produttori della serie saranno Ron Ames (The Aviator), Helen Shang (Hannibal) e Glenise Mullins, mentre alle scenografie troveremo Rick Heinrichs (Star Wars: Gli ultimi jedi).

Fonte: TheCut

guest
0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
migliori personaggi di Vikings
Vikings: chi sono i migliori personaggi della serie TV? Ecco la top ten dei Vichinghi di History