Niente tifosi allo stadio e i Denver Broncos lo riempiono di cartonati di South Park

South Park Denver Broncos

Se in questo periodo di incertezze, dovute al problema sanitario creato dal nuovo coronavirus, molte società sportive e relativi governi hanno deciso di chiudere le porte degli stadi ai tifosi, ecco che da Denver arriva una curiosa storia nata dalla collaborazione tra i Denver Broncos e South Park.

Come testimoniato dall’account Twitter ufficiale della serie animata, in onda ormai da anni su Comedy Central, gli spalti dello stadio della squadra di football americano dei Denver Broncos, in occasione della loro ultima partita contro i Tampa Bay Buccaneers, sono stati riempiti di cartonati dei personaggi di South Park.

Lo stadio dei Denver Broncos, chiuso per l’emergenza sanitaria, si è riempito di cartonati dei personaggi di South Park per beneficenza

Oltre 1800 personaggi in cartonato della serie animata, rigorosamente muniti di mascherina, hanno occupato altrettanti posti pagati dai tifosi, che hanno così permesso di raccogliere 130.000 $ che saranno donati in beneficenza dalla società sportiva e dal network.

Ovviamente tra gli spalti dei Broncos non potevano mancare loro, i protagonisti di sempre di South Park, Stan, Kyle, Kenny e Cartman. Eccoli:

Leggi anche: in arrivo una puntata speciale di South Park, della durata di un’ora, dedicata al Coronavirus

La vicenda è diventata subito virale, e i fan della serie si sono potuti divertire a cercare tra gli spalti quale personaggio in cartonato avesse occupato il posto pagato.

Cosa ne pensate dell’idea? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Fonte: ESPN

guest
0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
demon slayer film the movie mugen train
Il film di Demon Slayer si mostra con un nuovo trailer