Dark Crystal: La Resistenza, la serie è stata cancellata da Netflix!

Dark Crystal: La resistenza

Non è certo la news che avremmo voluto dare oggi ma anche questa volta dobbiamo fare i conti con una cancellazione eccellente di una serie firmata da Netflix, ovvero Dark Crystal: La Resistenza.

Dark Crystal: La Resistenza non vedrà più una seconda stagione, la serie è stata ufficialmente cancellata da Netflix

Lisa Henson, la figlia del Jim Henson (Labirynth) che aveva ideato il film da cui è stata tratta la serie prequel, ha rotto il silenzio con io9, dove ha annunciato la cancellazione dello show che aveva debuttato con una prima emozionante stagione nell’agosto del 2019.

Possiamo confermare che non ci sarà una nuova stagione di Dark Crystal: La Resistenza

“Sappiamo che i fan sono ansiosi di sapere come si conclude questo capitolo della saga di The Dark Crystal e cercheremo dei modi per raccontare quella storia in futuro” ha dichiarato la Henson, direttamente coinvolta nella produzione della serie vincitrice agli Emmy Awards. “La nostra azienda ha l’eredità di creare mondi ricchi e complessi che richiedono innovazione tecnica, eccellenza artistica e narrazione magistrale. La nostra storia include anche produzioni durevoli, che spesso trovano e accrescono il loro pubblico nel tempo e dimostrano ancora e ancora che i generi fantasy e di fantascienza riflettono messaggi eterni e verità sempre rilevanti”.

 

Leggi anche: ecco tutti gli errori sul set di Dark Crystal, La Resistenza

Dark Crystal: La Resistenza è stato certamente uno dei migliori prodotti mai realizzati dalla piattaforma di video on demand dell’azienda californiana, ed è un vero peccato che Netflix non abbia voluto proseguire la storia con una seconda stagione. Le motivazioni dietro la cancellazione non sono state chiarite, ma pare che gli alti costi di produzione uniti all’emergenza sanitaria non abbiano lasciato scampo al mondo di Thra.

Ora che Dark Crystal: La Resistenza è stata cancellata, ci aspettiamo di veder comparire subito una petizione su Change.org

Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Mostra Commenti (0)
0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti