Harry Potter: ecco la lava lamp a forma di pozione n°7 che funziona senza corrente!

harry potter lampada lava

La lava lamp, tanto in voga negli anni ’70 e tutt’oggi conosciuta e diffusissima, presto si trasformerà in una pozione a tema Harry Potter! E non una pozione qualsiasi…

La Pozione n°7 diventa una lava lamp, per illuminare le nostre stanze con un po’ di “magia” a tema Harry Potter

Se abbiamo sempre desiderato diventare insegnanti di pozioni come Severus Snape / Piton, un buon punto di partenza per studiare l’argomento potrebbe essere questa lampada. Disponibile su Merchoid seguendo QUESTO INDIRIZZO, al prezzo di 41.99 euro potremo fare nostra la Pozione n°7, che per l’occasione è diventa una lava lamp grazie ad un semplice e sicuro meccanismo.

Il set è composto da tre pezzi: la base per la candela, la copertura esterna per la fiamma e la parte superiore con la pozione magica. Niente corrente elettrica o dispositivi pericolosi, ma solo un piccolo cero che permette di creare la “magia” della lava lamp di Harry Potter.

Ma come funziona la lava lamp? Creata nel 1963, funziona grazie ad un composto di oli minerali, cera di paraffina e tetracloruro di carbonio, che combinati assieme vengono immersi in un contenitore d’acqua. Sulla base viene posizionata una lampadina alogena o ad incandescenza, che con il suo calore scioglie la cera nel composto e la fa salire in superficie. Quando il composto si raffredda la sua densità aumenta, tornando verso il basso. In questo modo si crea il flusso lento ed ipnotico tipico di queste lampade.

Forse non impareremo l’arte del creare pozioni che imbottigliano la fama, approntano la gloria e finanche mettono un freno alla morte, forse. Potremo però esibire la Pozione n°7 sul comodino ed ammirarla quanto vorremo, senza rischiare di sbagliare gli ingredienti nel crearla (soprattutto con la tentacula velenosa).

La trovate su Merchoid, a QUESTO LINK, con le spese di spedizione incluse e 100 giorni di tempo per poter restituire l’articolo.

guest
0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
stranger town 2020
Stranger Town: a Firenze la seconda edizione del gdr dal vivo ispirato a Stranger Things – Ecco come partecipare