BlizzCon si prepara a diventare anch’essa un evento digitale e arriverà all’inizio del 2021

BlizzCon

Dopo la conferma, arrivata poco fa, che Lucca Comics and Games 2020 sarà senza stand e padiglioni, uno degli eventi più importanti che si svolgono in contemporanea con la kermesse toscana è pronto a trasformarsi in una manifestazione completamente digitale alla luce della situazione dovuta alla pandemia da Coronavirus.

Blizzard annuncia ufficialmente che la BlizzCon ritornerà nel 2021 in versione digitale dopo che l’edizione 2020 è stata cancellata

Stiamo parlando della BlizzCon, la convention dedicata alle IP e alle novità di Blizzard che JustNerd ha sempre seguito in contemporanea con gli USA proprio da Lucca, evento la cui edizione 2020 è stata cancellata ma che ritornerà agli inizi del 2021 in una veste rinnovata.

Activision Blizzard ha annunciato ufficialmente il ritorno dell’evento che si svolgerà quindi in versione digitale, confermando le voci che circolavano da un po’ di tempo, con il presidente di Blizzard Entertainment J. Allen Brack che ha rivelato come l’azienda si stia preparando a riguardo:

Stiamo programmando di incanalare lo spirito di BlizzCon in un evento virtuale all’inizio del prossimo anno.

Siamo davvero fortunati ad avere una comunità appassionata e impegnata che non vede l’ora di scoprire cosa stiamo creando e su cosa stiamo lavorando.

E noi non vediamo l’ora di condividere ciò su cui i team hanno lavorato per quell’evento.

Sarà interessante vedere cosa Blizzard sarà capace di fare in questo evento digitale, con l’industria dei videogiochi che sta lottando per adattare tutto ciò a cui ci aveva abituato all’attuale situazione derivata dall’emergenza COVID-19. Questa transizione verso eventi completamente digitali e in streaming è stata più facile per alcune aziende rispetto ad altre, ma è chiaramente un processo in divenire che interessa tutti i soggetti solitamente coinvolti in questo genere di eventi. L’assenza del pubblico sarà qualcosa che non verrà sottovalutata ma che, siamo sicuri, porterà gli organizzatori a studiare nuovi metodi per rendere indimenticabile l’esperienza anche per gli spettatori che seguiranno tali eventi da casa.

Fonte: Comicbook

guest
0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
stranger town 2020
Stranger Town: a Firenze la seconda edizione del gdr dal vivo ispirato a Stranger Things – Ecco come partecipare