Willow: Ron Howard conferma che la serie sequel è in sviluppo attivo

Willow

Il regista del film originale del 1988, Ron Howard, ha rivelato ai fan della pellicola che il sequel di Willow si trova ora in “sviluppo attivo”, dopo che le ricerche per le location dove montare i set della serie in arrivo su Disney+ sembrano essere andate a buon fine.

Ron Howard è ottimista sulla serie sequel di Willow, che si trova ora in sviluppo attivo anche se non è stata ancora confermata ufficialmente

Apparso nello show di Andy Cohen, Radio Andy, il regista ha spiegato che vuole solamente che i fan abbiano tra le mani, su Disney+, un prodotto fantastico, che sarà garantito dallo spazio di manovra che l’azienda ha concesso loro.

“Sono stato ad un incontro durato più di due ore la scorsa notte”, ha dichiarato Howard durante l’intervista, spiegando tuttavia che la serie non è stata ancora confermata ufficialmente da Disney. “Lo sceneggiatore Jon Kasdan sta guidando il progetto. C’è un grande gruppo di scrittori e la serie si trova ora in una fase molto attiva di sviluppo. Le sceneggiature stanno procedendo alla grande e devono solo superare questo periodo e veder approvato il budget. È così, non c’è ancora stata data luce verde ma sono molto ottimista a riguardo”.

Leggi anche: Jon Favreau conferma la data di uscita di The Mandaloria su Disney+

Sono molto curioso di scoprire quale futuro riserverà a Willow la serie di Ron Howard, che già sappiamo riporterà sul set il suo attore principale, Warwick Davis. La sensazione è sempre stata quella che il film sia stato decisamente sottovalutato negli anni, e una serie TV, se realizzata con gli standard che abbiamo visto con The Mandalorian, potrebbe forse prendersi una rivincita a distanza di oltre 32 anni dall’arrivo nelle sale del film.

 Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

guest
0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
La Bella e la Bestia: la serie spinoff si chiamerà Little Town