Aperti i preordini per La Ballata del Mare Crudele, nuovo PbtA di Dreamlord

Un nuovo gioco di ruolo sta per arrivare sui nostri tavoli! Stiamo parlando di La Ballata del Mare Crudele, titolo di casa Dreamlord Games di cui sono già partiti i preordini.

Partono i preordini per La Ballata del Mare Crudele, nuovo GdR Powered by the Apocalypse edito da Dreamlord e ambientato nell’Inghilterra vittoriana

La Ballata del Mare Crudele è un GdR ad ambientazione storica, in cui i giocatori vestono i panni di membri di un equipaggio che solca le acque delle Isole Britanniche del diciannovesimo secolo tra miti, misteri e intrighi. Il gioco si cala profondamente nell’atmosfera dell’epoca vittoriana: un mondo colmo di sfiducia, dove le lotte per il potere non finiscono mai bene e in ogni porto si possono ascoltare storie di persone scomparse e creature misteriose.

L’equipaggio di una nave vaga per i mari più remoti delle Isole Britanniche, alle prese con un mondo consumato da diffidenza, malinconia e disperazione.

Qui le lotte per il potere hanno conseguenze letali. Ogni porto racconta storie di scomparse misteriose. Creature ultraterrene si nascondono dietro fattezze umane. E sullo sfondo, la voce della risacca trasporta strani segreti.

Sarai disposto ad ascoltarli?

La Ballata del Mare Crudele è un Powered by the Apocalypse quindi un gioco di ruolo dove non tirerete molti dadi, ma caratterizzato dall’utilizzo di Mosse che si attivano quando i giocatori fanno fare qualcosa al loro Personaggio che vale come attivazione della mossa stessa (per saperne di più, potete leggere della giocata di Pasión de las Pasiones).

A partire dal 20 luglio è possibile pre-ordinare il gioco sul sito dell’editore. Non solo, ma è possibile finanziare economicamente il progetto tramite diverse opzioni potendo così accedere ad alcuni contenuti esclusivi, come per esempio stampe limitate delle illustrazioni del manuale.

Una nota da non sottovalutare è che Dreamlord Games ha deciso affidare il progetto de La Ballata del Mare Crudele a una squadra tutta al femminile, proprio come per l’edizione originale. La traduzione di qualità letteraria del gioco è a opera di Chiara Locatelli, veste grafica e illustrazioni di Maria Guarneri e Anna Despina Koprantzelas.

guest
0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
Unglorious kickstarter
Unglorious: su Kickstarter la campagna per il GDR ispirato a L’Armata delle Tenebre