Candyman, terrore e inquietudine nel nuovo trailer del film horror

Candyman, l’atteso remake dell’omonima pellicola horror anni ’90 è tornato a mostrarsi al pubblico con un nuovo inquietante trailer svelato da Universal Pictures durante i BET Awards di ieri.

Il terrore ritorna a Cabrini Green nel nuovo inquietante teaser trailer di Candyman, il remake dell’horror cult degli anni ’90

Il film, atteso nelle sale cinematografiche il 25 settembre 2020, è diretto dalla regista Nia DaCosta e vede come Yahya Abdul-Mateen, attore che abbiamo visto nei panni di Black Manta in Aquaman e protagonista della serie TV Watchmen di HBO nonché del film Noi.

Sinossi del film

Da quando ne hanno memoria i residenti del quartiere popolare Cabrini Green di Chicago ricordano che la zona è stata terrorizzato dal passaparola di una storia di fantasmi su un killer sovrannaturale con un uncino al posto della mano, evocato da chiunque osi ripetere il suo nome per cinque volte di fronte a uno specchio.

Oggi, a dieci anni di distanza dell’abbattimento dell’ultima torre Cabrini, l’artista Anthony McCoy (Yahya Abdul-Mateen II) e la sua ragazza, la gallerista Brianna Cartwright (Teyonah Parris), si trasferiscono in un lussuoso loft a Cabrini, ormai riqualificato come zona residenziale di prestigio e abitato da millennial che hanno salito la scala sociale.

Con la sua carriera da pittore ormai in fase di stallo, l’incontro casualecon un vecchio abitante del quartiere (Colman Domingo) permette a Anthony di scoprire la vera e tragica storia storia dietro Candyman, il cui vero nome era Daniel, figlio di uno schiavo brutalmente torturato e ucciso. Desideroso di conservare il suo status nell’ambiente artistico di Chicago, Anthony comincia a “lavorare” su questi macabri dettagli nel suo studio, inserendoli come nuovi soggetti dei suoi dipinti, aprendo inconsapevolmente le porte a un passato complesso che mina nel profondo la sua sanità mentale e scatena una terrificante ondata di violenza, mettendolo in rotta di collisione con il suo destino.

Il film, prodotto da Jordan Peele (regista di Get Out – Scappa e Noi)  è il remake/sequel del cult del 1992 diretto da Bernard Rose, a sua volta ispirato dal romanzo breve The Fobidden, scritto da Clive Barker, autore e regista di Hellraiser.

Fonte: Comicbook

...e questo?
The mandalorian libri e fumetti
The Mandalorian: in arrivo una nuova serie di libri per i fan di tutte le età