Ecco Under World, il social dove si ricevono solo commenti positivi ma…

under world

Hater, troll, analfabeti funzionali e tutta una serie di persone che non vedono l’ora di offendere e provocare discussioni online, innescando anche in comportamenti di cyberbullismo e violenza psicologica indiscriminata, costituiscono la parte peggiore dei social media, strumenti che permettono a coloro che ne fanno un uso intelligente e consapevole, di potersi connettere con persone di tutto il mondo, condividendo interessi comuni e facendo amicizia online.

Dal Giappone arriva Under World, il primo social media dove si ricevono solo commenti positivi, anche se non è tutta gentilezza quella che luccica

Però qualcosa sta per cambiare, perché c’è una nuova piattaforma social giapponese, chiamata Under World, che assicura solo commenti e risposte positive ed educate a qualsiasi cosa viene pubblicato online, promettendo di rivoluzionare il mondo dei social che sempre più persone cominciano a soffrire.

“Tutti i commenti qui sono positivi! Questa è la piattaforma social media di supporto emotivo che tutti sognano” recita l’annuncio con il quale è stata lanciata Under World, parole che sono tutto un programma e che, come è possibile vedere dal video dimostrativo che trovate qui sotto, corrispondono alla realtà di ciò che accade ogni volta che si pubblica qualcosa.

Al post “Sono così stanco”, per esempio, i commenti sono tutti di incoraggiamento, senza nessun accenno a sarcasmo, ironia sprezzante o addirittura violenza verbale:

“Tieni duro! Ce la farai!”, “Su con la vita!”, “Adoro il tuo sorriso e non vedo l’ora che tu possa sorridere di nuovo”, “Non importa quanto forte possa essere la pioggia, alla fine il sole tornerà a splendere”, “Dormi un po’. Domattina ti sentirai meglio”, “Qualcuno ha detto qualcosa di cattivo su di te? Fai sempre del tuo meglio e sono sicuro che ci saranno sempre persone che ti apprezzano… come faccio io”.

Che i progettisti di Under World siano riusciti a realizzare una sorta di controllo dei commenti che si possono pubblicare? Un algoritmo che blocca in automatico le risposte dalla persone negative? Forse è stato previsto un test di personalità che bisogna superare superare prima di poter creare un account permettendo l’iscrizione soltanto alle persona dal carattere gentile e premuroso?

Niente di tutto questo, visto che la cosa è molto più semplice di quello che si pensa, dato che in realtà non si tratta di una piattaforma social integrata, ma di un insieme di gruppi ognuno formato da un solo elemento umano e per il resto da bot gestiti da un’Intelligenza Artificiale. Dopo aver effettuato la creazione del proprio account, si possono iniziare a pubblicare post, articoli, foto e quant’altro a cui i bot risponderanno solo con frasi carine e commenti di incoraggiamento, una sorta di totale condiscendenza digitale che fa bebe all’autostima delle persone un po’ più fragili.

C’è però qualcos’altro da sapere su questo social della gentilezza: quando si crea un account Under World (che può essere fatto raggiungendo questa pagina), bisognerà collegarlo a un account Twitter esistente; la piattaforma sarà operativa solo per un tre settimane, perché (e qui viene svelato l’arcano) Under World è un progetto promozionale in collaborazione con il franchise Sword Art Online, che racconta di una tecnologia dedicata ai gruppi online rappresentata da un RPG di massa in realtà virtuale.

Alla fine delle tre settimane potrebbe dunque esserci qualche annuncia o novità riguardante la saga formata da romanzi, anime, manga e videogame, anche se l’idea di provare un social della gentilezza, anche solo per poco tempo, non è affatto male, dopotutto è come sentirsi fare i complimenti da Alexa: “Potrei scommetterci la mia scintillante luce blu, sei indubbiamente la persona più simpatica che esista!”… e gli hater muti!

Fonte: SoraNews24

...e questo?
fugaku supercomputer
Fugaku, è giapponese il computer più veloce al mondo attualmente impegnato contro il Coronavirus