Ammazza Che Mazza: il videogioco visto ne I Simpson è ora realtà

Ammazza che Mazza

Volete leggere la notizia riguardante l’uscita di Ammazza Che Mazza, il videogioco apparso in un episodio cult de I Simpson? Avete selezionato… sì!

Ammazza Che Mazza, il videogioco de I Simpson tanto odiato da Bart in un celebre episodio della serie, è ora giocabile gratuitamente via browser

Non si tratta di uno scherzo. Il deludente videogioco apparso nell’episodio 139 de I Simpson, “Marge Be Not Proud”, datato 1995 (ne è passato di tempo eh?), è diventato finalmente realtà grazie ad Aaron Demeter; il cui lavoro è stato condiviso nelle scorse ore attraverso Twitter dallo scrittore e produttore esecutivo della serie animata, ora nelle mani di Disney, Bill Oakley.

Si tratta del videogioco che Bart riceve alla fine dell’episodio al posto del desiderato, ma più violento, Bonestorm, e ora giocabile da tutti noi, gratuitamente, attraverso un qualsiasi browser.

Demeter ha utilizzato alcuni file audio dall’episodio per ricreare il videogioco che è rimasto nella memoria di tutti noi in questi anni e, nel caso ve lo steste domandando, è possibile colpire la palla da golf talmente forte da mandarla nel parcheggio.

Volete rileggere la notizia ancora una volta? Avete selezionato… no.

...e questo?
Japan Sinks 2020 si mostra con un nuovo trailer e la sigla di apertura dell’anime