The Promised Neverland: Amazon produrrà la serie TV live action

The Promised Neverland

Dopo l’annuncio ufficiale della fine del manga di The Promised Neverland che si concluderà domenica prossima sulle pagine della rivista Weekly Shonen Jump #28 , i fan dell’opera di Kaiu Shirai e Posuka Demizu saranno ben felici di apprendere che Amazon produrrà una serie TV live action incentrata sulle vicende che si svolgono nell’orfanotrofio di Grace Field.

Amazon produrrà la serie TV live action di The Promised Neverland, il manga scritto da Kaiu Shirai e disegnato da Posuka Demizu

L’adattamento, che sarà realizzato in collaborazione con Fox 21 Television Studios, vedrà Rodney Rothman (Spider-Man: Un nuovo universo) nel ruolo di regista con Meghan Malloy (Spider-Man: Un nuovo universo) che si occuperà dello script dell’episodio pilota.

Il produttore esecutivo sarà Masi Oka (Heroes, Death Note) con la collaborazione di Roy Lee e Miri Yoon di Vertigo.

Trama del manga

Alla Grace Field House, la vita non potrebbe essere migliore per gli orfani! Sebbene non abbiano genitori, insieme con gli altri bambini e una “mamma” gentile che si prende cura di loro, formano una grande famiglia felice.

Nessun bambino viene mai trascurato, soprattutto perché sono tutti adottati dall’età di 12 anni. Le loro vite quotidiane implicano test rigorosi, a seguito dei quali è permesso giocare all’ aria aperta.

Emma, Norman e Ray, i protagonisti della vicenda, vivono felici fin dalla nascita in questo accogliente orfanotrofio circondato da un fitto bosco. La loro illusione di normalità va in pezzi quando scoprono cosa succede davvero a chi lascia la casa per essere “adottato”, e cosa nasconde il muro che delimita il bosco: ai ragazzi non rimane che ingegnarsi per cercare la fuga.

Ricordiamo che in Italia The Promised Neverland è edito da J-Pop Manga.

Fonte: AnimeNewsNetwork

...e questo?
Mindhunter
Quando arriverà MINDHUNTER 3 su Netflix? Il direttore della fotografia ha brutte notizie per noi