I Cavalieri del Re: il concerto di Lucca Comics 2006 disponibile gratis e in versione integrale

Il 4 novembre 2006, sul palco performance del Lucca Comics, si esibirono I Cavalieri del Re, il famoso gruppo musicale italiano celebre per le sigle dei cartoni animati anni ’70 – ’80 riunitosi per l’occasione.

Il mitico concerto de I Cavalieri del Re del Lucca Comics 2006 è disponibile gratuitamente online in versione integrale

In quella gelida serata toscana che chiudeva la 40esima edizione del Lucca Comics, Riccardo Zara, Clara Maria Teresa Serina, Guiomar Serena Serina e Jonathan Zara, furono protagonisti, accompagnati dalla band “la Mente di Tetsuya”, di uno degli eventi più segnanti che la kermesse toscana ha espresso fin dalla sua nascita, con migliaia di fan che hanno applaudito e cantato per quasi due ore insieme a I Cavalieri del Re.

Per tutti gli appassionati di cartoni animati giapponesi fu un’esperienza davvero importante e segnante, con un’intera generazione di fan che ricorda ancora con nostalgia quella serata, momenti che posso finalmente essere rivissuti grazie proprio a Riccardo Zara che ieri ha pubblicato, sul proprio canale YouTube, l’intero concerto in versione completamente gratuita.

Da “La spada di King Arthur” a “Kimba il leone bianco”, da “L’Uomo Tigre” a “Devilman” passando da “Yattaman”, “Gigi la Trottola”, “Superauto Mach 5”, “Sasuke, il piccolo ninja” e tante altre sigle, fino a quella Lady Oscar che è ancora il loro maggiore successo tra le sigle dei cartoni animati, un brano che entrò nella top ten italiana e vi rimase per ben 14 settimane.

Come raccontò lo stesso Zara, che personalmente considero un vero genio artistico alla luce delle idee originali messe in campo nella creazione di queste sigle, quando I Cavalieri del Re accettarono l’invito a esibirsi a Lucca Comics 2006 inizialmente pensavano di dover cantare una decina di pezzi, mala notizia della loro reunion live portò fan e appassionati a richiedere di inserire sempre più brani.

Alla fine l’esibizione si trasformò in un magico e indimenticabile concerto “endurance” che sarà difficile eguagliare e che ha rappresentato davvero tanto per chi era a Lucca quella sera, una magia di cui, finalmente, tutti possono godere.

Grazie Riccardo, grazie Clara, grazie Guiomar e Grazie Jonathan, con le vostre canzoni avete accompagnato la fanciullezza spensierata di un’intera generazione.

Fonte: 3f Music Pictures Film Productions

...e questo?
Hamilton è finalmente arrivato su Disney+, ma dove sono i sottotitoli in italiano?