Toy Soldiers 2: si torna a giocare con i soldatini, nel sequel ambientato nella Seconda Guerra Mondiale

La saga ha festeggiato recentemente il suo decimo anniversario e ora, Signal Studios, lo sviluppatore del tower defense con protagonisti dei soldatini giocattolo, ha annunciato l’arrivo di Toy Soldiers 2: Finest Hour, il sequel ambientato durante la Seconda Guerra Mondiale.

È tempo di tornare a giocare con i soldatini, grazie all’arrivo del sequel della storica saga di Signal Studios, Toy Soldiers 2: Finest Hour

Il gioco, annunciato in realtà ancora lo scorso mese di febbraio sulla sua pagina Facebook ufficiale (ma nessuno se ne era accorto), arriverà su Switch, PS4, Xbox One e PC, mentre un primo video è stato reso disponibile in queste ore sul sito web ufficiale (anche qui, chissà perché, nulla è arrivato su YouTube o altri social).

“Sopravvivi a Dunkerque, assedia le spiagge della Normandia, combatti la Marina Imperiale Giapponese nel Pacifico e fai attenzione al temuto arsenale di armi segrete naziste”

Questo è quanto si può leggere sul sito del gioco, che non offre in realtà molte informazioni sul titolo che sappiamo comunque vedrà decine di soldatini scontrarsi sul terreno di battaglia che prenderà vita “sul tavolo di casa nostra”.

A giudicare dalle prime immagini diffuse, il titolo sembra ricalcare le dinamiche del primo Toy Soldier, ambientato durante la Prima Guerra Mondiale e in cui potevamo schierare diverse in una sorta di ibrido tra un tower defense e uno strategico classico.

Anche i primi due giochi della serie vedranno un restyling con Toy Soldiers HD e Toy Soldiers: Cold War HD, che arriveranno rispettivamente nella primavera e nell’estate 2020, entrambi per Nintendo Switch.

Cosa ne pensate? Tornerete a giocare con i soldatini di Toy Soldiers 2? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
...e questo?
World of Warcraft Shadowlands Collector's Edition
Blizzard svela i dettagli della Collector’s Edition di World of Warcraft: Shadowlands