The Shining: in arrivo un gioco da tavolo basato sul film di Stanley Kubrick

The Op (Harry Potter Hogwarts Battle) si sta preparando a lanciare il suo ultimo gioco da tavolo basato su un’opera cinematografica, si tratterà di The Shining: Escape from the Overlook Hotel.

The Shining Escape from the Overlook Hotel: riviviamo il film in un nuovo, terrificante, gioco da tavolo

Wendy sono a casa, sono il lupo cattivo…

Sono passati 40 anni da quando l’iconica scena contenente questa frase è esplosa nei cinema di tutto il mondo radicandosi a fondo nella cultura popolare mondiale.

Shining rimane uno dei film più famosi di sempre, e così per il suo quarantesimo anniversario The Op ha deciso di portare sui tavoli di tutto il globo  The Shining: Escape from the Overlook Hotel, un nuovissimo gioco da tavolo che ci farà rivivere la tremenda esperienza psicologica della famiglia Torrance.

Il gioco fa parte della linea di escape room da tavolo Coded Chronicles. Le meccaniche dei giochi Coded Chronicles (presente anche in Scooby-Doo: Escape from the Haunted Mansion) sono più che altro legate alla ricerca di indizi ed alla risoluzione di enigmi.

Il gioco da tavolo di The Shining le implementerà cercando di incoraggiare i giocatori ad utilizzare persino le proprie abilità psichiche per sfuggire a Jack e scappando dall’hotel.

I giocatori, 1 o più dai 17 anni in su, potranno interpretare Wendy o Danny e collaboreranno per oltre due ore con il solo obiettivo di fuggire dallo scrittore impazzito e salvare così la pelle.

All’interno della scatola troveremo carte indizio, buste segrete, diari, una busta contenente il secondo atto della storia e molto altro ancora, il tutto contribuirà a renderlo un gioco altamente tematico e alla fine complicato.

Il gioco,  progettato da Jay Cormier e Sen-Foong Lim (Mind MGMT, Belfort), uscirà questo autunno in concomitanza, per l’appunto con il 40° anniversario del film e pare che l’editore stia giò lavorando anche a future espansioni.

E voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto.

...e questo?
Dhakajaar: GdR e fumetti si incontrano grazie a Panini e Need Games!