Star Wars: The High Republic, i nuovi libri e fumetti rinviati al 2021

È con un comunicato ufficiale che Lucasfilm ha rivelato di aver posticipato al 2021 l’uscita del progetto editoriale di Star Wars: The High Republic, la “nuova era” di libri e fumetti di Star Wars annunciata in pompa magna pochi giorni prima dello scoppio della pandemia legata al Covid-19.

Slittano tutte le date d’uscita dei nuovi libri e fumetti di Star Wars: The High Republic, la “nuova era” di Star Wars che ora dovremo attendere fino al 2021

La pandemia ha costretto l’azienda a rivedere le proprie finestre di lancio legate al progetto, in particolare quella di Star Wars The High Republic: Light of the Jedi, il romanzo scritto da Charles Soule che, ora, arriverà nelle librerie il 5 gennaio 2021.

E sempre lo stesso giorno vedremo sugli scaffali anche Star Wars: The High Republic A Test of Courage, il romanzo per ragazzi scritto da Justina Ireland.

Il 2 febbreio 2021 sarà invece la volta di Star Wars The High Republic: Into the Dark, il romanzo Young Adult di Claudia Gray, mentre non abbiamo ancora date ufficiali per le nuove serie a fumetti in arrivo da Marvel Comics e IDW Publishing.

“So che aspettare non è facile. E so che i fan ne sono stati entusiasti da quando è stato annunciato per la prima volta”, ha dichiarato il direttore creativo delle pubblicazioni Lucasfilm, Michael Siglain, nel comunicato ufficiale. “E mentre non posso ancora dire molto a riguardo, posso dirvi che i nostri architetti delle storie – Claudia Gray, Justina Ireland, Daniel José Older, Cavan Scott e Charles Soule – continuano a lavorare su questa nuova era di racconti“.

Cosa ne pensate? Resisterete fino al 2021 senza i nuovi libri e fumetti di Star Wars? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Fonte: io9

...e questo?
Firefly, la recensione del primo fumetto dalla miniserie saldaPress