Il sequel di Labyrinth sarà diretto dal regista di Doctor Strange, Scott Derrickson

Re dei Goblin labyrinth

Sarà il regista di Doctor Strange, Scott Derrickson, a dirigere la pellicola sequel di Labyrinth.

Dopo aver abbandonato l’idea di dirigere Doctor Strange in the Multiverse of Madness, che ora sembra sarà diretto da Sam Raimi, il regista è stato incaricato dalla TriStar Pictures di riportare i fan di Jim Henson nel labirinto più famoso della storia del cinema.

Scott Derrickson sarà alla regia del sequel di Labyrinth, che ora ha anche una nuova sceneggiatrice ufficiale

Come rivelato da Deadline, Derrickson prenderà il posto di Fede Alvarez (La Casa, Man in the Dark) alla regia del film, mentre Maggie Levin, sceneggiatrice di Into the Dark e My Valentine, si occuperà dello script del film sequel.

Lisa Henson della The Jim Henson Company produrrà la pellicola insieme al produttore esecutivo Brian Henson (sì, è tutta una cosa in famiglia), mentre lo stesso Derrickson sarà anch’esso produttore esecutivo insieme al suo collaboratore di lunga data C. Robert Cargill.

Leggi anche: in arrivo il gioco di ruolo ufficiale di Labyrinth

Al momento, purtroppo, non ci sono ulteriori dettagli sul sequel di Labyrinth, la cui storia originale seguiva le vicende di una sedicenne, Sarah (Jennifer Connelly), mentre cercava di arrivare al centro di un labirinto dove il Re dei Goblin, Jareth (David Bowie), teneva prigioniero il suo fratellino neonato.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

...e questo?
Radioactive: online il trailer del biopic Amazon su Marie Curie